FANDOM


Un guerriero non si preoccupa di ciò che non può controllare.
— Octavia a Jasper

Octavia Blake è una dei protagonisti della prima, seconda, terza, quarta e quinta stagione. È interpretata dall'attrice Marie Avgeropoulos e doppiata da Gaia Bolognesi, appare sin dal primo episodio della prima serie.

Octavia spesso assiste Clarke come medico, e raccoglie informazioni sui terrestri per i Delinquenti. Octavia è una dei membri, dei 100 originali. È stata mandata al carcere minorile, per essere stata la figlia secondogenita.

Mentre si trova sulla Terra affronta molte sfide: imparare ad essere libera, combattere per salvare i Delinquenti, cercare di arrivare a Mount Weather e salvare le vite dei suoi amici, provare a fermare A.L.I.E. e perdere Lincoln.

Octavia era l'amante di Lincoln. Lei è una fra i primi del Popolo del Cielo ad abbracciare la cultura Terrestre, scegliendo di indossare un'armatura terrestre e i colori di guerra. È anche la prima ad iniziare a parlare Trigedasleng, la lingua Terrestre.

Nella Quarta stagione, Octavia ha combattuto e vinto il Conclave finale affinché il popolo del cielo vivesse nel bunker. Tuttavia decise di lasciare che tutti e 12 i clan vivessero nel bunker e creò un unico clan, guidandoli come leader nel finale per oltre cinque anni. Mantenere la pace di Wonkru non era facile, e così per chiunque avesse commesso un crimine contro Wonkru, si sarebbe tenuta una lotta fra gladiatori per la libertà.

Infanzia

Young bellamy-0

Il piccolo Bellamy prova a calmare Octavia

Aurora Blake, la madre di Bellamy, è stata costretta a mantenere la sua seconda gravidanza un segreto a causa della leggi sui secondi figli sull'Arca. Quando Bellamy, aveva 7 anni, vide sua madre dare alla luce la sorella, dopo che esso la prese in braccio, la neonata Octavia smise subito di piangere. Dopo la nascita, della sorellina, Aurora disse a Bellamy che poteva essere lui, a scegliere il suo nome. Il piccolo Bellamy, aveva letto, in un libro, che l'imperatore romano Augusto, aveva una sorella di nome Octavia, e cosi d'accordo con sua madre, lui scelse di darle questo nome. Bellamy ha sempre, avuto, un forte senso di responsabilità nei confronti della sorella. Le vuole molto bene e promette di tenerla al sicuro, qualunque cosa accada.

His Sister's Keeper 032 (Bellamy and Octavia)

La piccola Octavia gioca con Bellamy sull'Arca

Quando, era bambina, Bellamy, le raccontava delle storie e giocava con lei, parlandole dell'Arca. La madre leggeva loro brani di mitologia, che Octavia amava. Per conoscere,anticipatamente, le ispezioni a sorpresa, Aurora andava a letto con una guardia dell'Arca, e, stava anche tentando di ottenere una posizione, come, guardia per Bellamy. Nel corso di queste ispezioni, Octavia è costretta a nascondersi sotto le assi del pavimento e aspettare in silenzio fino alla fine di questi controlli. Per infonderle coraggio, suo fratello, le dice di ripetere a se stessa : "Io non ho paura".

Octavia venne scoperta, un anno prima essere inviata sulla terra. Bellamy era appena diventato un cadetto guardia dell'Arca ed era in servizio durante la festa mascherata del Giorno dell'Unità. Octavia e Bellamy, sgattaiolano via dalla loro stanza, per poter partecipare, al ballo, il ragazzo, promette alla sorella di tenerla al sicuro e di riportarla a casa, prima che la madre sappia della loro "fuga". La festa è interrotta da un allarme d'eruzione solare, che richiede a tutti di mostrare l'ID. Dato che Octavia non ha alcun ID, sa che sarà arrestata. Bellamy le dice di tornare subito nella loro stanza e di nascondersi, ma Octavia non sa come tornare. Il Comandante Shumway nota che Bellamy ha estratto il bastone dell'elettroshock e comincia a interrogarli. Bellamy implora il Comandante Shumway di lasciarla andare, ma lui rifiuta affermando che Bellamy non è ancora una guardia. Octavia prova a scappare ma viene facilmente catturata. Bellamy perde improvvisamente la sorella, la madre e la possibilità di essere una guardia dell'Arca e diventa un bidello.

His Sister's Keeper 062 (Octavia)

Octavia vede il sorgere della luna per la prima volta

Nel corso dell'anno successivo, Bellamy non può vedere Octavia, visto che essa è in carcere. Riceve una visita dal comandante Shumway che dice a Bellamy che 100 prigionieri sono stati inviati sulla terra, inclusa la sorella. Offre a Bellamy la possibilità di andare sulla Terra e proteggere Octavia, ma solo se lui sparerà e ucciderà il Cancelliere. Bellamy accetta l'accordo e sale sulla navicella.

Nella Serie

Sem título

In I Cento, Octavia viene inviata sulla Terra con gli altri delinquenti. Quando la navicella atterra ritrova il fratello Bellamy. Quando i delinquenti si rendono conto che ha un fratello capiscono che lei è il secondo figlio illegale che hanno trovato nascosto sotto il pavimento. Questi commenti non le piacciono e così Bellamy le dice che deve dare loro qualcosa per cui ricordarla. Dovrebbe essere ricordata come la prima persona a camminare sulla Terra e infatti lo fa. Octavia va a cercare Mount Weather con Clarke, Finn, Monty e Jasper. Quando le domandano perchè è stata arrestata lei risponde "per essere nata". Per strada Octavia si ferma a fare il bagno in un fiume, dove viene attaccata da una creatura del mare. Per fortuna viene salvata da Jasper. Dopo aver raggiunto un cartello sul Mount Weather, vede Jasper oscillare su una liana ed essere trafitto al petto da una lancia.

00717310d1a

In Competenze Terrestri, Octavia è sconvolta dall'attacco a Jasper, e tenta di nascondersi nel bosco con il resto del gruppo. Dopo aver trovato lo scheletro di un animale non identificato, i quattro fanno ritorno al campo. Bellamy è preoccupato dal fatto che la gamba di sua sorella sia ferita, e lei soffre molto quando viene medicata. Quando Clarke dice di andare a cercre Jasper, Octavia si offre subito volontaria, ma viene fermata da Clarke stessa (la quale dice che la sua gamba non farà altro che rallentarli) e da suo fratello Bellamy, preoccupato per la sua salute. Atom viene incaricato di guardarla, e lei comincia subito a lanciargli occhiatacce, per poi andare nella navicella con Monty Green. I due diventano intimi, e lei gli dice che Jasper avrebbe capito perché lui non è andato a cercarlo. Alla fine va ancora fuori, e quando vede una farfalla si allontana per seguirla, ma Atom la segue, e finalmente va contro le regole di Bellamy (il quale aveva detto che nessuno avrebbe dovuto toccare sua sorella), baciandola. Quando Bellamy li scopre, lo appende a un albero.

Normal the100-103-2343

In La Terra Uccide, Octavia rimane al campo e veglia su Jasper che nel frattempo sta guarendo. Parla con Monty mentre aspetta la medicina per guarire Jasper. Quando sente della morte di Atom, litiga con il fratello e gli urla contro riguardo al suo comportamento.

03c3e53ab7c56ccb4e5883641d382756

In La Legge di Murphy, Octavia cerca di accompagnare Jasper nel bosco visto che si è completamente ripreso dalle sue ferite, ma John Mbege l'afferra da dietro, spaventando lei e Jasper, che quando ritornano verso il campo, scoprono involontariamente delle dita disincarnate di Wells e un coltello con le iniziali "JM". Portano questi oggetti a Bellamy e Clarke, e quest'ultima va a confrontarsi con Murphy. Tuttavia, Charlotte si rivela essere la vera assassina e Murphy decide che deve essere punita. Jasper cerca di fermarlo ma viene preso a pugni e Octavia si mostra preoccupata per lui. Più tardi, quando Jasper cerca di mettere gli ultimi ritocchi a una radio, questa si rompe e il ragazzo si lamenta di essere maledetto. Octavia gli dice che non è maledetto, ma coraggioso e lo bacia.

4bf09542d435b986f980e2d8bd982743

In Ultimi Bagliori del Crepuscolo, Octavia vede il Mir-3 atterrare sulla terra insieme agli altri delinquenti e Bellamy le dice che cercheranno la navicella la mattina dopo. Tuttavia, Bellamy esce a cercarla di notte e Octavia lo segue. Nel momento in cui la verità verrà fuori, Bellamy rivela che la ragione per cui vuole trovare la navicella è perché ha sparato al Cancelliere Jaha. Octavia è sconvolta per questo e si adira con lui. Mentre torna al campo inciampa e cade giù per una collina, svenendo. Più tardi, quando si sveglia, scopre un Terrestre che la guarda.

The 100 1x06 Octavia blood

In Custode di sua Sorella, Octavia si risveglia in una grotta appartenente ad un Terrestre, lo stesso Terrestre della puntata precedente. Egli entra nella stanza dove lei è detenuta e le cura la gamba ferita. Dopo che il Terrestre esce dalla stanza, Octavia cerca di strisciare fuori dalla grotta attraverso una piccola apertura. Octavia riesce a scappare, tornando al campo. Lei vede Roma morire per mano dei terrestri e viene prelevata dal Terrestre, e riportata alla sua caverna. Egli si prende nuovamente cura di lei fino a quando Bellamy, Jasper e gli altri scoprono la sua posizione e battono l'inconscio Terrestre. Il Terrestre si sveglia subito dopo e pugnala Finn, ma Jasper lo mette KO. Bellamy poi abbraccia Octavia e porta Finn al campo.

The100 1x7 contents span

In La Tempesta, Octavia assiste Clarke su Finn accoltellato quando Bellamy, Miller, e Drew trascinano il terrestre che ha salvato Octavia nella navicella. Lei li segue fino al terzo livello in cui legano il terrestre ma le viene detto di andarsene. Octavia alla fine segue Clarke nella stanza dove il terrestre viene picchiato e interrogato. Questo la sconvolge perché il terrestre le ha salvato la vita. Le condizioni di Finn peggiorano quando si scopre che la lama è avvelenata. Quando Bellamy, Clarke, e Raven diventano sempre più brutali nel torturare il terrestre, Octavia mette fine alla tortura tagliandosi il braccio con il coltello che il terrestre ha utilizzato su Finn, costringendo il terrestre a rivelare l'antidoto corretto, così da salvare la vita di Octavia. Alla fine dell'episodio, Octavia prende il sopravvento su Clarke e cura le ferite del terrestre. Una volta che Clarke se n'è andata, il terrestre ringrazia Octavia. Miller chiede se ha sentito il terrestre parlare e Octavia gli mente continuando a curare le ferite del terrestre.

Hu108b 0121b-jpg-465dfhtr-700x400

In Lincoln, Octavia è in attesa di vedere il terrestre e Bellamy glielo proibisce. Bellamy va poi in missione con Clarke. Quando Connor dice a Miller che deve parlare con i genitori di Roma, Octavia entra nella stanza dove il terrestre è rinchiuso e chiude lo sportello. Octavia ricorda che Bellamy può essere uno stronzo a volte e lui sorride. Lei si presenta e parla con lui e lui le rivela di chiamarsi Lincoln, chiedendole di ricordarsi di lui quando sarà morto. Miller torna e minaccia di picchiare il terrestre se Octavia non va via. Più tardi, Jasper corre verso di lei, impazzito a causa delle noccioline Jobi. Octavia ha l'idea di dare le noccioline Jobi ai delinquenti, tra cui Miller. Una volta che tutti gli altri sono impazziti, Octavia ruba qualche vestito e si insinua di nuovo da Lincoln. Lo slega e lo aiuta a vestirsi. Mentre lui sta per andarsene, si gira e la bacia appassionatamente prima di fuggire. Poco dopo, Bellamy torna dal suo viaggio con Clarke e chiede ad Octavia se ha aiutato Lincoln a fuggire. Lei risponde mentendo, dicendo che non ha niente a che fare con la fuga.

Jasper-and-Octavia-in-1x09-Unity-Day-the-100-tv-show-37063390-500-300

Ne Il Giorno dell'Unità, Octavia sgattaiola via dalla celebrazione della Festa dell'Unità con solo Finn a notare la sua partenza. Dopo aver seguito alcuni fiori bianchi, Octavia entra di nascosto nella caverna di Lincoln, e sembra stia per ucciderlo, ma in realtà lui la sta addestrando per diventare un "guerriero". Viene rivelato che i due sono ora amanti. Finn si presenta mentre si stanno dicendo addio e propone un affare per i loro capi, di incontrarsi per discutere la pace. Lincoln porta il suo capo (Anya) e Finn porta Clarke ma a insaputa di Finn, Lincoln, e Octavia, entrambi i leader hanno dei rinforzi. Quando le cose non vanno come previsto, Lincoln viene colpito da una freccia durante il tentativo di proteggere Octavia. Lincoln dice loro di tornare alla navicella. Al rientro in campo, Octavia incolpa Jasper di aver rovinato tutto, e si allontana, arrabbiata.

Hu110a 0393b-8f3274a0-t3

In Il Ritorno di Murphy, Octavia vede un fiore bianco fuori dalle mura del campo prima che un delinquente cominci a sparare nella foresta per un movimento. Octavia è preoccupata che potrebbe essere Lincoln e va fuori delle mura per scoprire chi fosse. Scoprono Murphy, picchiato e torturato e tornato al campo dopo essere stato bandito da Clarke e Bellamy. Si è rapidamente scoperto che Murphy è stato torturato dai Terrestri prima di "fuggire" e ha portato un tipo di febbre emorragica nel loro campo quando i delinquenti iniziano ad ammalarsi. Bellamy è preoccupato per Octavia perché è stata la prima ad aver visto Murphy così la va a controllare mentre lei legge il diario di Lincoln. Lui la porta da Clarke e Clarke dice a Bellamy che deve metterla in quarantena. Una volta che Bellamy è andato via, Clarke dice a Octavia che deve parlare con Lincoln per ottenere la cura. Quando Octavia arriva alla grotta di Lincoln, lui è felice di vedere che lei non è influenzata, chiamandola forte. Lui le dice che i terrestri attaccheranno all'alba e le chiede di andare con lui per fuggire. La sua gente pensa che sia un traditore, perché ama Octavia. Octavia decide di andare con lui, ma prima ha bisogno di mettere in guardia il suo popolo dell'attacco imminente. Torna alla navicella, quando Bellamy si ammala, Octavia si prende cura di lui, facendo la stessa promessa che lui le ha fatto quando è nata. Passa la notte curando i malati, essendo lei immune. Alle prime luci, Octavia torna da Lincoln e gli dice che non può andare con lui perché ha deciso di rimanere e aiutare la sua gente.

Tumblr n6nqtrPzOm1twkyvlo4 250

Ne La Calma, Octavia sta lavorando nell'affumicatoio con Murphy quando Del porta più legna per il fuoco. Octavia avverte Del che ha messo troppa legna, ma lui decide di ignorare il suo avvertimento. Di conseguenza l'affumicatoio finisce bruciato. Più tardi, Octavia si unisce al gruppo di ricerca per Finn, Clarke, e Myles.

2

In Noi Siamo Terrestri (Parte 1), dice a Bellamy che sta spaventando la gente quando lui urla contro uno dei delinquenti per essersi addormentato durante la guardia. Quando Jasper viene preso in ostaggio da Murphy, lei sfida Bellamy a fare qualcosa al riguardo, cosa che stava già facendo quando ha inviato Raven sotto la navicella per trovare un modo di aprire la porta. Bellamy scambia il suo posto con Jasper, Octavia tiene accesa la radio con Bellamy per tutto il tempo che lui e Murphy sono bloccati nella navicella. Bellamy viene impiccato da Murphy, lei lo libera e lo incoraggia a respirare. Vede la fuga di Murphy e il discorso motivazionale di Bellamy. Quando Clarke e Finn ritornano in seguito all'aiuto di Lincoln nel fuggire dai Terrestri e dai Mietitori, Finn le passa la spada di Lincoln, scuotendo la testa per mostrare che non pensa che Lincoln sia sfuggito ai Falciatori.

21
In Noi siamo Terrestri (Parte 2), combatte con gli altri delinquenti nella guerra contro i Terrestri, nonostante il fratello non voglia. Salva la vita di Bellamy dopo l'attacco di un terrestre. Viene colpita da una freccia e Bellamy la porta vicino alla navicella. Lincoln appare dopo che lui e Finn hanno attirato i falciatori verso i terrestri per aiutare i delinquenti. Octavia è felice di vedere che lui è ancora vivo e Lincoln dice a Bellamy che può salvarla e i due se ne vanno subito. Bellamy dà a Lincoln il permesso di salvare Octavia e i due fratelli si dicono addio. Octavia è profondamente rattristata nel lasciarsi il fratello alle spalle.

Linc oct3 2x01

Ne I 48, Octavia pratica la lingua madre di Lincoln mentre lui raccoglie ingredienti da un fiume per trattare la ferita alla gamba causata da una freccia. Octavia chiede perché ha bisogno di imparare la lingua e Lincoln le spiega che solo i guerrieri terrestri parlano inglese e, al fine di integrarsi deve parlare la sua lingua madre. Octavia dice a Lincoln di smettere di parlare ed estrarre la freccia, cosa che lui fa subito. Poi cauterizza la ferita e gusta la punta della freccia, sputando quando si rende conto che è stata avvelenata. Octavia cerca di convincere Lincoln a non tornare al suo villaggio, perché se lo fa, morirà la morte dei mille tagli e sarà dato in pasto agli insetti. Lincoln si presenta con un piano nell'utilizzare i coleotteri del fiume come antidoto e la lascia per raccogliere gli insetti. Mentre Lincoln è lontano, Octavia comincia a urlare. Quando Lincoln ritorna, Octavia dice di aver visto un uomo che era più mostro che uomo. Lincoln crede che si tratti di allucinazioni dal veleno e che sono a corto di tempo. Lui la prende in braccio e la porta via dal fiume. Mentre camminano attraverso la foresta, Lincoln le chiede di ripetere la frase nella sua lingua madre. Octavia lo fa ma comincia ad avere paura quando non riesce più a sentire gli odori. Più tardi, Octavia scopre che Lincoln le ha mentito e l'ha portata al suo villaggio, invece di portarla verso l'oceano. Egli promette di tornare e la lascia da sola vicino alla statua di Abramo Lincoln.

101

In Inclemente è il Tempo, Octavia si risveglia nei pressi della stessa statua. Vede un uomo a pochi passi da lei. Lui le si avvicina e le porge un intruglio. Quando lei chiede di Lincoln, lui le dice che deve bere. Chiede il nome dell'uomo (Nyko), ed è confusa quando lui le dice che dovrebbe scappare. Nyko le dice che Lincoln sta pagando per quello che ha fatto (per averla aiutata), mentre il loro clan è debole. Poi dice che devono fare qualcosa, ma lui dice che ha già fatto qualcosa per aiutarla e che deve andare via. Lei lo colpisce e lo porta come ostaggio al villaggio di Lincoln. Chiede al leader (Indra) un cambio col loro guaritore, Nyko: vuole Lincoln. Dice al leader di portare Lincoln nel posto in cui l'ha visto per l'ultima volta poi minaccia di uccidere l'ostaggio se qualcun altro arriva. Lei dice che hanno tempo fino al buio. Quando arriva il crepuscolo, Octavia scambia con successo Nyko per Lincoln. Mentre Lincoln le viene restituito, vengono attaccati dai Mietitori e sia Lincoln che Nyko vengono portati via.

Tumblr nenpdi6jF41sqtq0co4 r1 250

In Reapercussions, Octavia esorta Indra a permetterle di cercare aiuto per Lincoln e Nyko. Quando Indra ordina la sua morte, Octavia va dai Terrestri e si nasconde. Più tardi, Octavia continua a seguire Indra e il suo gruppo, alla ricerca di Nyko e Lincoln. Quando Indra rivela che Octavia sarà l'esca per i Mietitori, la ragazza dice di non avere paura. Octavia aiuta Indra e gli altri Terrestri a combattere i Mietitori e ad un certo punto, Artigas le salva la vita. Quando Indra rimane indifesa, Octavia la salva uccidendo il Mietitore che avrebbe ucciso Indra. Una volta catturati i mietitori, Octavia scopre da Nyko che Lincoln non è tra i Terrestri liberati. Quando lei non lo trova, grida per l'angoscia.

Oct bell1 2x04

In Molti Ritorni Felici, Octavia soffia il corno della nebbia di Lincoln, al fine di sospendere un attacco terrestre su alcuni dei delinquenti. Rincontra il fratello e lo aiuta a trattare la ferita di freccia di Monroe. Bellamy offre la sua simpatia quando scopre che Lincoln non ce l'ha fatta. Octavia va con suo fratello, Monroe, e Mel e tornano al Campo Jaha mentre Finn e Murphy continuano la ricerca di Clarke e il resto dei delinquenti mancanti.

Human Trials Promo Image Bellamy Clarke Octavia

In Sperimentazione Umana, guarda mentre Clarke abbraccia Bellamy quando fanno ritorno al campo, e dice che si tratta di qualcosa che pensava non avrebbe mai visto. Clarke da ad Octavia un abbraccio. Octavia li guida verso il villaggio di Lincoln per recuperare Murphy e Finn. Una volta calata la notte, si accampano nei boschi e si addormentano. Octavia dice a Clarke e Bellamy di includere Lincoln nella loro missione di salvataggio dei restanti Delinquenti a Mount Weather. Poi dice di continuare a muoversi. Una volta arrivati alla statua di Abraham Lincoln villaggio di Lincoln nei pressi del villaggio Terrestre, Bellamy conforta Octavia mentre piange tra le sue braccia perché non è riuscita a salvare Lincoln. Sentono degli spari e il trio si presenta in tempo per vedere Finn massacrare i terrestri. Octavia corre subito verso il corpo senza vita di Artigas. E' triste per la sua morte e ricorda che un tempo le aveva salvato la vita dai Mietitori.

Tumblr o1byoipp6A1rm5ogdo7 250

In Nebbia di Guerra, Octavia e Bellamy vanno in missione per eliminare la Radio di Mount Weather. Essi sgattaiolano fuori dal gruppo, per cercare Lincoln. La loro assenza viene presto notata e alcune guardie dell'Arca vengono mandate a cercarli. La nebbia acida scende su tutti e Octavia segue delle creature in fuga verso una porta sigillata. Aprono la porta ed entrano in un garage a lungo dimenticato, salvando due delle tre guardie dell'Arca che li avevano seguiti (uno viene inghiottito dalla nebbia). Si separano dalle guardie e il Sergente Scott da a Bellamy una pistola. Ben presto sentono le guardie urlare e corrono verso di loro solo per vedere che i Mietitori li stanno divorando. Bellamy uccide due Mietitori e poi ne individua un altro inginocchiato sopra il sergente Scott. Octavia riconosce Lincoln e lo chiama per nome. Lui si gira e inizia ad attaccarla e lei gli spara a una gamba. Lei e Bellamy fuggono e pianificano un modo per attirare Lincoln in modo da poterlo catturare. Octavia agisce come esca e Bellamy usa il bastone stordente delle guardie dell'Arca per mettere Lincoln al tappeto. Dice ad Octavia che porteranno Lincoln casa.

Fd65e809b5f3679d94fce5d96e348010

In Lungo l'Abisso, Octavia è seduta nella stanza della navicella, dove Lincoln è nuovamente incatenato alle pareti, mentre Clarke e Bellamy discutono di ciò che gli uomini della montagna stanno facendo al Popolo del Cielo e ai Terrestri. Lincoln riesce a liberarsi e li attacca. Octavia colpisce Lincoln alla testa, facendolo svenire. Lo incatenano e Octavia cerca di dargli un po' d'acqua, ma Lincoln si agita, sconvolgendola. Lei lascia la navicella per prendere un po' d'acqua e vede un fiore bianco in un albero, lo stesso che Lincoln usava come segnale. Nyko appare e dice ad Octavia che il Comandante arriverà presto e che moriranno tutti. Quando Nyko sente delle urla provenienti dalla navicella, chiede la ragione e Octavia gli dice che si tratta di Lincoln. Nyko capisce subito cosa significa: che Lincoln è diventato un Mietitore. Quando Nyko entra per vedere Lincoln, vede Finn e vuole ucciderlo per la strage che ha causato a Tondc. Quando Bellamy tenta di sparare contro Nyko, Octavia cerca di fermarlo, ma Clarke manda al tappeto Nyko con il bastone stordente dell'Arca, facendogli perdere i sensi. Più tardi, quando Abby non è in grado di resuscitare Lincoln, Octavia si rifiuta di crederci e continua le contrazioni toraciche fino a quando non si arrende, pensando che Lincoln è morto. Qualche istante dopo, Abby ha l'idea di utilizzare il bastone come defibrillatore e riporta Lincoln in vita. Octavia lo bacia, felice di vedere che è vivo.

Oct linc 2x08

Ne Il Passeggiatore Lunare, Octavia è con Lincoln nella struttura medica di Campo Jaha, intento a riprendersi dallo stato di Mietitore. Tenta di mettersi comodo tra i cuscini. Clarke lo visita con Abigail Griffin e le due chiedono a Lincoln come negoziare con Lexa per salvare Finn ma lui dice che non c'è modo di uscirne vivi e che Finn deve morire. Octavia chiede cosa gli succederà e Lincoln dice loro che dato che Finn ha ucciso 18 persone, soffrirà le pene di 18 morti. Clarke non riesce a credere che stia parlando del suo amico e Lincoln dice a Clarke che alcuni dei morti che Finn ha massacrato erano amici suoi. Più tardi, Marcus Kane e Abby stanno parlando con Lincoln e Octavia per chiedere se Lexa sarebbe disposta ad accettare un accordo che prevede un processo da parte del Popolo del Cielo su Finn. Lincoln dice loro che non è possibile perché Finn ha ucciso persone innocenti e sono già fortunati, perché se fosse per Indra, tutta la loro gente sarebbe già morta. Abby decide che deve parlare con Indra.

The-100-2x09-Remember-Me-Promo-Stills-the-100-tv-show-38003282-500-333

In Ricordami, Octavia vuole parlare con Lincoln, ma Lincoln non vuole parlare dello stato di Mietitore ma lei gli dice che non è più quel mostro e i due si baciano. Più tardi, Octavia è con Lincoln a Tondc, in piedi con gli altri, mentre il corpo di Finn e degli altri 18 corpi Terrestri va a fuoco. Poco dopo, quando Gustus viene avvelenato durante la cena e Raven viene incolpata, Octavia chiede a Lincoln di parlare con Indra per intervenire in loro favore in modo da non uccidere Raven. Indra dice a Lincoln che lui è uno del Popolo del Cielo ora. Più tardi, Lincoln decide di aiutare Bellamy ad arrivare i tunnel di Mount Weather per affrontare la sua condizione di Mietitore. Octavia vuole unirsi ma Lincoln le dice che deve rimanere indietro per assicurarsi che l'alleanza Terrestri-Popolo del Cielo non fallisca dato che ora conosce entrambi i mondi.

Tumblr niyp4l1V641rc0x8uo4 250

In Survival of the Fittest, si trova a Campo Jaha e vede i Terrestri entrare nel campo per un incontro con il Popolo del Cielo. Lei tenta di convincere Indra ad allenarla, ma Indra rifiuta. Più tardi, mentre i terrestri stanno per lasciare campo Jaha, Octavia comincia una lotta con uno dei terrestri così da allenarsi con loro. Il terrestre, Fio, la picchia molto forte, ma Octavia continua a stare in piedi fino a quando Indra non termina l'incontro. Quando Octavia si riposa, Indra appare e le dice che ha lottato come una bambina, ma Indra è disposta ad allenarla e a farla diventare il suo secondo. Octavia è d'accordo. Indra e i terrestri portano del cibo alla gente di Campo Jaha, e Kane riconosce che Octavia ha unito i due popoli. Fio, l'uomo con cui ha combattuto le porta un piatto di cibo. Kane le chiede di "tenerli d'occhio per il [suo] popolo", e Octavia risponde che lo sta già facendo.

The-100-recap

In Coup de Grâce, Octavia uccide una delle guardie di Mount Weather e sta per uccidere un'altra quando Clarke arriva e la ferma, dicendole che hanno bisogno di risposte. Più tardi, dice a Clarke che è preoccupata per Lincoln perché dovrebbe essere ormai tornato dalle miniere. Clarke la calma dicendole che lui e Bellamy stanno bene. Poco dopo, Octavia, insieme a Clarke e Indra, porta il prigioniero fuori dalla camera d'equilibrio, così da poter consegnare al Monte un messaggio da parte di Clarke. Octavia chiede a Clarke come aiuterà Bellamy e Clarke le dice che vuole che il monte sia concentrato sull'esercito esterno in modo da proteggere Bellamy all'interno. Octavia poi si allontana con Clarke e Indra.

In Rubicon, Octavia è a Tondc con Indra e le dice che è preoccupata perchè Lincoln non è ancora tornato. Indra risponde che Lincoln non è più una sua preoccupazione e che deve preoccuparsi per lui quando la battaglia sarà finita. Octavia viene poi messo di guardia con un altro terrestre, Atohl della nazione del ghiaccio. Quando sentono un rumore, Atohl va a indagare e poco dopo Octavia lo sente urlare. Lo segue e trova Lincoln in piedi sopra Atohl, intento a legarlo per portarlo a Mount Weather in cambio del farmaco dei Mietitori. Dice a Lincoln di lasciarlo stare e di andare con lei. Lui si rifiuta di risponderle, e riceve un pugno in faccia e Octavia cita qualcosa che lui le aveva detto tempo prima: "Ge Smak Daun, Gyon op nodotaim." (Sono caduto a terra, e mi rialzerò!) E dice, "I terrestri non mollano. Combattiamo.", e gli dice che può o tornare e combattere ciò che gli hanno fatto gli uomini della montagna o può "strisciare via e morire da solo come un codardo. " Lincoln va con lei e alla fine della puntata assistono allo stato di Tondc dopo il missile, in stato di shock.

In Resurrection, dopo essere scesi per salvare le persone da un cecchino, Lincoln decide di andare a cercarlo. Dice a Octavia che deve rimanere con Nyko e aiutarlo con Indra, colpita dal cecchino. Indra dice ad Octavia che, poiché lei è secondo in capo, deve guidare gli altri. Atohl e Caris, gli altri secondi, dicono ad Octavia che non possono fare nulla finché Lincoln non fa fuori il cecchino. Octavia si presenta con un piano per bloccare la linea di mira del cecchino per raggiungere il relitto in cui Abby e Kane sono intrappolati e gli altri secondi la seguono e cominciano a scavare per trovare i sopravvissuti. Lei è felice di vedere Lincoln tornare in vita dopo aver preso il tiratore e guarda con orgoglio quando Indra accoglie Lincoln nel loro clan. Più tardi, lei e Lincoln lasciano Tondc con Clarke, Lexa, e Indra per andare a Mount Weather.

In Bodyguard of Lies, dice a Clarke che ha capito che lei era a conoscenza del missile ed è delusa per aver lasciato che tutte quelle persone, inclusa lei, morissero a causa del missile. Quando Lexa dice alla guardia di uccidere Octavia, Clarke ferma la guardia in tempo. Più tardi, Clarke dice a Octavia che vuole portarla fuori delle miniere e di averla messa sul retro della battaglia in modo da evitarle del male, ma Octavia dice di no, perchè ascolta solo Indra e finisce la loro amicizia dicendo che lei combatte con Clarke solo perchè vuole vincere questa guerra e perchè vuole i loro amici indietro. Lei e Indra discutono del bombardamento a Tondc e lei non capisce perché Indra non è arrabbiata con Lexa e Clarke per aver lasciato che tutti quei Terrestri morissero. Indra le dice che sono stati gli uomini della montagna. Ben presto si uniscono al grido di battaglia intorno a loro.

In Sangue chiede Sangue (Parte 1), Octavia viaggia nelle miniere con Indra, Caris, Jackson, diversi terrestri, e alcuni del Popolo del cielo per cancellare le miniere dai Mietitori così che Bellamy può liberare i delinquenti e i terrestri imprigionati a Mount Weather. Più tardi, Octavia ringrazia Indra per aver perdonato Lincoln. Octavia utilizza le mappe di Lincoln delle miniere per trovare la strada verso la porta di aspirazione del Monte. Mentre cercano di raggiungere la porta Indra le dice che è una Terrestre ora, con grande piacere di Octavia. Ben presto sente il corno suonare il ritiro e Indra ordina ad Octavia di lasciare le miniere. Caris chiede ad Octavia di partire con loro, ma Octavia dice loro che non andrà via senza suo fratello. Indra le dice che non è più il suo secondo è la ferisce simbolicamente. Indra e i Terrestri vanno via, Jackson chiede ad Octavia di tornare a casa con il Popolo del Cielo. Octavia gli dice che non ha una casa e Jackson va via con gli altri, mentre Octavia rimane nelle miniere.

In Sangue chiede Sangue (Parte 2), Octavia aspetta all'ingresso della miniera di Mount Weather quando appare Clarke. Lei e Clarke litigano perché Clarke sta cercando disperatamente di entrare al Monte e porterà dell'attenzione indesiderata su di loro. Improvvisamente, la porta si apre e Bellamy appare con Monty, Jasper, e Maya. Si dividono con Bellamy, Clarke, e Monty che vanno da Dante e Octavia va con Jasper e Maya per portarla a livello 5 prima che esaurisca l'ossigeno. Una volta al livello 5, Jasper li lascia andare per uccidere Cage Wallace e Octavia e Maya si siedono e aspettano. Essi sono presto interrotti da una coppia che si bacia e fugge per allertare le guardie del Monte. Octavia li insegue e uccide due guardie del Monte con la spada e si muove con mosse da terrestre. Octavia e Maya sono presto inseguite nella sala mensa e sono rapidamente circondate dalle guardie del Monte. Bellamy vede la situazione e irradia il livello 5 con Clarke, al fine di salvarla. Octavia siede con Maya che soccombe alla radiazione prima dell'arrivo di Jasper. Poi esce per liberare il Popolo del Cielo. Il giorno successivo, Octavia torna al campo Jaha, mano nella mano con Lincoln.

In Wanheda (Parte 1), tre mesi dopo gli eventi di Mount Weather, Bellamy sta portando un gruppo in missione di mappatura del settore 7. Octavia si presenta a cavallo e dice loro di cercare di tenere il passo. Vanno via attraverso le porte di Arkadia. Il rover alla fine si ferma e Octavia cavalca sul suo cavallo, chiedendo il perché della fermata. Monty dice che hanno ricevuto un segnale proveniente dal Settore 8, che è la Nazione del Ghiaccio. Dal momento che Monty e il fidanzato di Miller sono entrambi della stazione fattoria, Bellamy dice a Monty e Miller di decidere se voler andare o meno al territorio della nazione del ghiaccio ed entrambi sono d'accordo. Raggiungono il confine al settore 8 e il territorio della Nazione. Octavia dice loro che la nazione si estende per migliaia di miglia e il ghiaccio è più a nord. Bellamy ricorda loro di usare la forza mentre il segnale si avvicina a loro. Tre guerrieri della nazione del ghiaccio sfondano la linea degli alberi con i cavalli, e si identificano con i colori bianchi di guerra. Octavia dice loro che stanno cercando li Skaikru. Il guerriero della Nazione del ghiaccio chiede se stanno cercando Wanheda.

Uno dei guerrieri indossa il faro della stazione agricola che stava trasmettendo il segnale. Jasper barcolla avvicinandosi, e Octavia dice ai guerrieri che osservano l'alleanza del Comandante. Jasper afferra il faro mentre Octavia cerca di calmare la situazione. Il guerriero prende in ostaggio Jasper e gli mette un coltello alla gola, chiedendo dove sia Wanheda e Octavia dice che non sa chi sia, ma possono aiutarsi a vicenda. Jasper sta ridendo e il guerriero inizia a tagliargli la gola. Bellamy lo colpisce al braccio mentre Raven e Miller uccidono gli altri due guerrieri. Il guerriero ferito cerca di uccidere Jasper e Octavia getta la sua spada contro di lui, uccidendolo. Kane chiama alla radio, chiedendo a Bellamy di venire al settore 4. Raven, Jasper, e Miller prendono i cavalli della Nazione del ghiaccio e vanno con Octavia ad Arkadia mentre Monty e Bellamy prendono il rover e vanno verso il settore 4.

Abby, Jackson, e Lincoln accorrono alle porte di Arkadia quando Octavia, Miller, e Raven riportano Jasper ferito. Octavia commenta negativamente la giacca della Guardia che Lincoln indossa e se ne va per prendersi cura del suo cavallo. Lincoln si avvicina ad Octavia che sta spazzolando il suo cavallo, Helios, e chiede come sta in Trigedasleng. Octavia commenta che lui sa ancora parlare quella lingua. Lei gli dice che può anche indossare la giacca della guardia, ma non sarà mai uno degli Skaikru. Lui le dice non ci può essere un "noi o loro", e che Kane e Abby stanno cercando la pace come lui. Octavia pensa che stanno utilizzando Lincoln e gli dice che non vuole vivere con gli Skaikru e vuole loro andare lontano verso il clan di Luna. Lincoln dice che non possono perché Luna si nasconde. Octavia si mette a piangere e Lincoln le dice che il Trikru si trova nel cuore e cerca di baciarla, ma Octavia è troppo infastidita dalla giacca e si allontana e se ne va. Lincoln non indossa la giacca da guardia quando entra in camera sua e di Octavia ad Arkadia, ma Octavia non c'è. Va verso il bosco dove lei dorme e le porta una coperta, ponendolo su di lei prima di sdraiarsi dietro di lei e avvolgerla nelle sue braccia.

In Wanheda (Parte 2), ad Arkadia, Lincoln e Octavia si svegliano al di fuori delle mura e iniziano a baciarsi. Una guardia grida dalle mura che vi è un "combattente" in avvicinamento e li interrompe. Octavia è preoccupata a causa del taglio sulla testa di Lincoln e i due cominciano a dirigersi verso il muro. Essi vedono Nyko a cavallo, gravemente ferito. Lui chiede di Abby e Lincoln gli chiede chi gli ha fatto del male. Nyko gli dice che è stata la nazione di ghiaccio. Nyko ha perso molto sangue e viene portato al centro medico. Jackson identifica il suo sangue e scopre che è 0 negativo. Octavia offre il braccio per donare il sangue dato che è un donatore universale, ma il suo sangue non funzionera. Lincoln offre il suo braccio e Jackson identifica il suo sangue ma ancora una volta il risultato è negativo. Jackson suggerisce di utilizzare la struttura medica di Mount Weather perché hanno le attrezzature necessarie per una trasfusione di sangue e salvare Nyko. Abby gli dice che non può farlo, ma egli sostiene che deve salvare la vita di Nyko. Abby ricorda a Lincoln delle forniture che potrebbero mettere a repentaglio la pace e Lincoln dice a Abby di salvare Nyko.

A Mount Weather, Lincoln, Abby, e Jackson si affrettano a portare Nyko in area medica. Octavia dice a Jasper di non fare niente di stupido prima di seguire gli altri. Più tardi, Octavia trova Jasper nel magazzino d'arte e si siede accanto a lui. Lui le dice che il dipinto preferito di Maya rappresenta il secondo cerchio dell'inferno dall'inferno dantesco. Comincia a piangere e Octavia gli mette un braccio intorno alle spalle, dicendogli che andrà meglio. Egli chiede quando.

In Ye Who Enter Here, un rover arriva a Mount Weather e Bellamy, Raven, Gina, e Octavia scendono. Bellamy si lamenta con Gina di non essere all'incontro perché Kane sta cercando di insegnargli una lezione. Portano dei rifornimenti al Monte e entrano nella sala da pranzo al livello 5, trovandola piena di sopravvissuti della stazione fattoria, a mangiare e divertirsi. Pike li accoglie e sia Raven che Octavia sono a disagio con il modo in cui si sono trovati a casa propria. Pike dice loro che ci sono trentasei persone. Octavia avverte che i terrestri penseranno che il popolo del cielo si sia trasferito al Monte prima di andare via con disgusto.

Bellamy trova Octavia seduta sulla parte superiore della porta del Monte. Lui le chiede se sta bene e poi sale per unirsi a lei. Lei gli dice che popolare il Monte è un errore. Octavia rivela a Bellamy che una volta che la taglia verrà sollevata, potranno finalmente andarsene. Lei si scusa per non trovarsi bene con la gente del cielo. Bellamy comprende e le dice che lei sarà sempre in sintonia con lui. Due sopravvissuti della Stazione fattoria entrano nella radura scortando un prigioniero. Bellamy riconosce Echo, che è stata fatta prigioniera per aver "minacciato l'incontro." Bellamy e Octavia la liberano nonostante le proteste delle guardie della Stazione fattoria e Echo dice loro che la vetta è una trappola e il popolo del cielo morirà. Portano Echo nella sala mensa. Pike e Bellamy interrogano Echo mentre gli altri membri della stazione stanno afferrando le armi per armarsi. Echo dice loro che la vetta è una trappola. Bellamy dice a Pike che ci si può fidare di Echo perché gli ha salvato la vita. Sinclair arriva e lui e Pike hanno una discussione su come utilizzare i missili a Mount Weather. Raven dice che potrebbe aiutare a ottenere i codici di lancio. Bellamy dice a Gina di rimanere lì per aiutarli a trovare i codici di lancio, mentre va a Polis per avvertire gli altri dell'attacco dal momento che non rispondono alla radio.

Bellamy, Octavia, Echo, e Pike arrivano alla periferia di Polis e parcheggiano dietro il camion di Kane e Abby. Octavia scopre le due guardie che Kane ha lasciato sgozzate ed è per questo che non ha risposto via radio. Pike inizia a prendersela con Echo ma Octavia si mette in mezzo e gli dice che Echo li ha avvertiti. Octavia dice a Echo che non lascerà la spada prima di entrare a Polis e Echo dice che li porterà attraverso i tunnel per tenere le armi. Sotto Polis, Bellamy, Echo, Octavia, e Pike passano attraverso i tunnel verso il vano ascensore per la torre di Polis. Due guardie girano la ruota che solleva e abbassa l'ascensore. Pike e Bellamy attaccano e uccidono le due guardie. Octavia è sconvolta per quell'omicidio e dice che non dovevano. Bellamy insiste che è stato giusto. Procedono nel salire la scala fino al vano ascensore al piano superiore. Octavia, Bellamy, e Pike irrompono nella sala del trono, tenendo un prigioniero. Bellamy mette in guardia tutti che la vetta è una trappola. Ivon, il rappresentante della nazione, dice loro che gli Skaikru hanno interrotto il vertice con le pistole. Pike dice che hanno ragione, perché due guardie Skaikru sono già morte. Lexa chiede come hanno avuto quelle informazioni e Octavia realizza che Echo non è più con loro. Bellamy si rende conto che Echo li ha traditi quando Kane gli dice di dimettersi. Raven li chiama alla radio e dice loro che i terrestri hanno attaccato il Monte che è completamente sparito e lei e Sinclair sono gli unici sopravvissuti. Ivon dice loro che è quello che ottengono per aver trasferito la loro gente al Monte e la Nazione del ghiaccio ha fatto quello che Lexa era troppo debole per fare. Lexa dichiara guerra e ordina l'arresto della delegazione della Nazione insieme con il principe Roan. Abby si preoccupa che Arkadia potrebbe essere sotto attacco e Lexa dice loro di andare. Indra offre di accompagnarli e dice a Octavia che spera abbia continuato la sua formazione, perché ne avrà bisogno prima di darle la spada. Bellamy dice a Clarke che devono andare, mentre Lexa offre a Clarke protezione se rimane come ambasciatrice degli Skaikru. Clarke dice loro che rimarrà per assicurarsi che Lexa mantiene la sua parola. Bellamy avverte Clarke che Lexa metterà sempre il suo popolo al primo posto e le dice di tornare a casa, ma Clarke si scusa e rimane.

In A Lie Guarded, Octavia viene pugnalata da Echo e cade da una scogliera. Tuttavia, sopravvive e il suo cavallo, Helios, la trova. Lei riesce a salire su Helios e gli dice di portarla a casa.

In La polveriera, sulla via del ritorno, scivola da cavallo e perde coscienza. Ilian la trova sulla via da Polis e la riporta ad Arcadia dove viene salvata da Clarke Griffin.


Aspetto fisico

Octavia ha la pelle olivastra, occhi verdi-bluastro, e capelli castano scuro lunghi. Ha una configurazione tonica ed è di altezza media. Octavia sembra essere un'adolescente. Lei assomiglia alla madre e al fratello. Lei è molto sexy, con grande disappunto del fratello. In seguito indossa colori di guerra come una Terrestre. Nel copione del primo episodio lei è descritta come straordinariamente bella.

OctaviaTattoo305

Octavia ha un tatuaggio sulla spalla destra e sulla parte superiore del braccio, visto per la prima volta in "Wanheda (Parte 2)" ed è simile al disegno del tatuaggio di Lincoln.

Octavia cambia il suo aspetto in "Red Queen". I suoi capelli castano scuro sono tagliati sulla spalla. E, opta per una tavolozza di colori rosso e nero per quanto riguarda il trucco. La sua nuova pittura di guerra ricorda il sangue. Si presume che questo sia per autenticare il suo nuovo titolo di Blodreina.

Personalità

Octavia è disinibita e feroce. Dopo essere stata nascosta per tutta la sua infanzia, al fine di evitare di essere scoperta, Octavia è libera per la prima volta nella sua vita, qualcosa che abbraccia anche mentre combatte con questo fatto. Lei è coraggiosa e sicura di sé. Octavia ha un temperamento breve ed è soggetta a esplosioni e violenze. Vede solo il bianco o il nero nelle persone, e giudica con severità. Lei si preoccupa profondamente per le persone che ama, tra cui il fratello Bellamy e il suo amante defunto, Lincoln. A partire da "Noi siamo Terrestri (Parte 2)" Octavia si dimostra essere molto più violenta e dopo essere diventato il secondo di Indra in "La selezione della razza", agisce sempre più come una terrestre nel suo approccio alla violenza.

Relazioni

Bellamy Blake

Tumblr p8yj0qlBel1qbxa5so3 540
Articolo principale: Bellamy e Octavia
"Non vado da nessuna parte senza mio fratello."
—Octavia a Indra[fonte]

Bellamy è il fratello maggiore di Octavia. Il rapporto fraterno di Bellamy e Octavia inizia prima del primo episodio della prima stagione alla nascita di Octavia. Quando Octavia viene scoperta e incarcerata, Bellamy colpisce il Cancelliere Jaha come parte di una cospirazione più grande per ottenere il controllo dell'Arca. In cambio egli è in grado di salire sulla navicella dei delinquenti per poter proteggere la sorella sulla terra. Nel corso della prima stagione, Bellamy è eccessivamente protettivo nei confronti di Octavia, fino al punto di litigare molte volte, spesso agendo più come un padre che come un fratello. Alla fine, egli riconosce che la sorella è più forte di quanto pensasse e in "Noi siamo Terrestri (Parte 2)", Bellamy dice addio ad Octavia e le permette di andare via con Lincoln dopo che viene ferita in guerra.

Bellamy e Octavia sono riuniti di nuovo nella seconda stagione, quando Octavia lo salva dai Terrestri in "Molti Ritorni Felici". Bellamy poi aiuta Octavia a trovare Lincoln e lo curano contro la droga da mietitore in "Lungo un abisso". Dopo, Bellamy si infiltra a Mount Weather con l'aiuto di Lincoln in "Survival of the fittest", Octavia si rifiuta di lasciarlo indietro, sacrificando la sua possibilità di essere un guerriero del Clan delle foreste in "Sangue deve avere sangue (Parte 1)". Bellamy poi le salva la vita irradiando tutto il Monte in "Sangue deve avere sangue (Parte 2)".

Nella terza stagione Octavia si sente fuori luogo ad Arkadia. Bellamy riconosce il suo bisogno di uscire e trovare se stessa, assicurandosi che lei sappia che avrà sempre un posto con lui. Mentre le tensioni tra il Popolo del cielo e i terrestri risorgono, i fratelli si sono trovati in disaccordo quando Bellamy non vuole più fidarsi dei terrestri dopo gli eventi delle stagioni precedenti e Octavia cerca di convincerlo. Bellamy realizza i suoi errori, ma troppo tardi perché Octavia lo perdoni. Incolpa Bellamy per tutto quello che è successo, tra cui la morte del suo amante Lincoln, che ha cercato di impedire. Octavia rinnega Bellamy, e lui crede di averla persa per sempre, anche quando cerca di impedirle di commettere gli stessi errori che ha fatto lui.

Lincoln

Tumblr omww24Wrpg1uryffco3 500
Articolo principale: Octavia e Lincoln
"...Grazie."
—Le prime parole di Lincoln ad Octavia

Lincoln incontra Octavia quando viene ferita dopo essere caduta da una ripida collina. Lui la incatena in una grotta e si prende cura delle sue ferite, impedendole di essere trovata da altri Terrestri e lei lo ringrazia, ma fugge. Suo fratello, Bellamy, la trova, prende in ostaggio Lincoln, lo tortura per informazioni sui terrestri, con grande sgomento di Octavia. Octavia libera Lincoln in "Lincoln", mentre il fratello è via e il resto dei delinquenti ha le allucinazioni da alcuni noci cattive. In "Il Giorno dell'Unità", Lincoln prende una freccia per Octavia, salvandole la vita. Le salva ancora una volta la vita in "Non siamo terrestri (parte 2)" quando va via con lei nel mezzo della battaglia per la freccia nella sua gamba, questa volta con la benedizione di Bellamy.

In "I 48", Lincoln torna al suo villaggio e a una morte quasi certa, al fine di ottenere la medicina per curare le ferite avvelenate di Octavia. Dopo che viene catturato dai Mietitori, Octavia non rinuncia alla speranza di trovarlo, riuscendo in "Nebbia di guerra". Octavia poi lavora con Bellamy e Clarke per curare Lincoln come mietitore in "Lungo l'abisso" e continua ad aiutarlo nella sua lotta per superare la sua dipendenza al farmaco rosso in "Rubicon". In "Sangue deve avere sangue (Parte 2)", Lincoln sceglie Octavia sui terrestri e rischia l'alleanza tra i montanari e i terrestri al fine di raggiungere Octavia al Monte.

Nella terza stagione la loro relazione è tesa perché Lincoln tenta di integrarsi ad Arkadia e Octavia si sente sempre più scollegata dalla sua gente. Più tardi Lincoln si sacrifica, permettendo a Octavia e alla resistenza contro Charles Pike di fuggire da Arkadia. Quando Lincoln viene giustiziato da Pike lei è devastata, reagendo con violenza e dando la colpa a Bellamy su Pike. In Perverse Instantiation (Parte 2), attacca Pike durante la battaglia contro ALIE, ma sopravvive. Più tardi, quando la battaglia si conclude, uccide Pike, ottenendo finalmente la sua vendetta.

Indra

Tumblr p99kio4hkL1xtpos2o2 540
Articolo principale: Octavia e Indra
"Ho detto cosa vuoi, Octavia del popolo del cielo?"
—Indra ad Octavia mentre tiene prigioniero Nyko[fonte]

Indra e Octavia sono inizialmente nemiche quando Octavia rapisce Nyko per salvare Lincoln. Indra ha accettato di scambiare Lincoln per Nyko essendo Nyko il loro unico guaritore. Dopo che Lincoln e Nyko vengono catturati dai Mietitori, Indra permette a Octavia di essere l'esca per salvarli. Octavia salva Indra durante una battaglia con i mietitori e Indra permette a Octavia di vivere.

Formata l'alleanza tra i Terrestri e il Popolo del cielo, Indra porta i suoi terrestri ad allenarsi al Campo Jaha e Octavia vuole allenarsi con lei, ma Indra rifiuta. Poiché i Terrestri stanno per lasciare il campo, Octavia li ferma e Indra, infine, la lascia lottare con Fio, uno dei suoi guerrieri. Fio batte facilmente Octavia, ma lei si rifiuta di rinunciare fino a quando Indra lo ferma. Quando Octavia si sta riprendendo dalla battaglia, Indra si avvicina a lei e dice che vede un "forza d'animo" in lei e le chiede di essere il suo secondo. Octavia accetta e inizia la sua formazione da guerriero con Indra, arrivando a dire a Clarke che prende ordini solo da Indra ora.

Quando Lexa tradisce la gente del cielo e suona la ritirata contro Mount Weather, Octavia resta indietro, portando Indra a rinnegarla come sua seconda. In seguito, però, Indra aiuta Lincoln a fuggire così che lui possa trovare Octavia.

La Terza Stagione mostra un continuo rispetto tra i due, e Indra afferma Octavia come parte del suo popolo.

Clarke Griffin

Tumblr p9zerxAFsG1un5tcko3 r1 250
Articolo principale: Clarke e Octavia
"Combatto questa guerra con te perché voglio salvare i nostri amici. Ma dopo basta."
—Octavia a Clarke[fonte]

Clarke e Octavia si incontrano nella Prima stagione quando sono nel gruppo dei Delinquenti inviati sulla Terra dal Consiglio. In "I Cento", Octavia si unisce a Clarke alla sua prima spedizione a Mount Weather e Clarke aiuta Octavia dopo che viene ferita da un serpente d'acqua. Dopo che Jasper viene salvato in "Competenze Terrestri", Octavia aiuta Clarke a curare le sue ferite in "La Terra Uccide". In "Custode di Sua Sorella", Clarke aiuta Bellamy a cercare Octavia. In "La Tempesta", Octavia inizialmente aiuta Clarke con la ferita di Finn, ma la loro relazione è tesa quando Lincoln viene portato nella navicella e Clarke accondiscende alla sua tortura sotto le proteste di Octavia. Clarke scopre in "Il Giorno dell'Unità" che Octavia ha organizzato con l'aiuto di Lincoln l'incontro con Anya al ponte. Quando i Delinquenti si ammalano in "Il Ritorno di Murphy", Clarke invia Octavia da Lincoln per trovare una cura. Quando Clarke e Finn vengono catturati da Anya, Lincoln li aiuta a fuggire in "Noi siamo Terrestri (Parte 1)" a causa del suo rapporto con Octavia e chiede a Clarke di tenere Octavia al sicuro.

Dopo la battaglia al Campo, Clarke e Octavia si riuniscono nuovamente nella Seconda stagione quando Octavia arriva al Campo Jaha con Bellamy in "Sperimentazioni Umane". Octavia conduce Clarke e Bellamy a Tondc dove scoprono che Finn ha massacrato gran parte del villaggio. In "Lungo l'abisso", Clarke aiuta Octavia con Lincoln quando scoprono che è stato trasformato in un Mietitore. Octavia scopre che Clarke sapeva del missile su Tondc in "Una barriera di bugie" e questo distrugge la loro amicizia. Litigano di nuovo quando Clarke arriva alla porta del Monte in "Sangue chiede sangue (Parte 2)". Dopo la caduta di Mount Weather, Clarke lascia Octavia insieme al resto dei Delinquenti a Campo Jaha.

Octavia litiga con Clarke nella Stagione Tre, credendo che Clarke si nasconda dalla sua gente e costringendola a capire che non sta aiutando la sua gente a Polis ma si sta semplicemente nascondendo. Octavia vede ancora Clarke come leader ed è disposta a seguirla nella lotta contro A.L.I.E.

Aurora Blake

Octavia è la seconda figlia di Aurora. Aurora e Octavia sembravano avere un rapporto molto stretto. Quando Octavia cresce, spesso vuole lasciare la sicurezza della sua casa. Sedici anni dopo la nascita di Octavia, Aurora viene espulsa quando viene scoperta. Octavia è stata inviata al blocco giovanile e non ha mai più visto sua madre. La morte di Aurora ha notevolmente colpito Octavia. Sulla Terra, a un certo punto, Octavia incolpa Bellamy per la morte di Aurora.

Jasper Jordan

Articolo principale: Octavia e Jasper
"Andrei all'inferno per ritrovarla."
—Jasper sulla scomparsa di Octavia[fonte]

Jasper è uno dei migliori amici di Octavia. Anche se provava sentimenti romantici per lei nella Stagione 1, ma Octavia non ricambia. Durante la Stagione 1, Jasper flirta con lei e cerca di sembrare coraggioso per ottenere il suo amore. Mentre sono in un fiume, Octavia viene attaccata da un serpente e Jasper la salva. Non molto tempo dopo, quando i Terrestri scoccano una lancia che impala Jasper, Octavia mostra grande preoccupazione per lui, supponendo che sia stato ucciso. In "La Terra Uccide", Octavia guarda Jasper gravemente ferito dopo essere stato trovato e lo conforta. Quando si sveglia, Octavia è felice di vederlo vivo. In "La Legge di Murphy", lei sta al suo fianco quando lui e Monty tentano di contattare l'Arca. Monty fallisce e distrugge tutti i braccialetti. Jasper inizia a dire di non essere coraggioso, ma Octavia lo bacia e gli dice che lo è. La loro relazione è interrotta quando Jasper spara il primo colpo nell'episodio "Il Giorno dell'Unità". Parlando con Monty, Octavia sembra essere infastidita da lui.

Jasper aiuta Octavia con il suo dolore per la morte di Lincoln. Condividere un legame di perdita sembra averli avvicinati.

Marcus Kane

Tumblr p7i8dhjjqu1wt8ftho6 400
Articolo principale: Kane e Octavia

Octavia e Kane si rispettano reciprocamente e Kane agisce in modo paterno verso di lei. In "La selezione della razza", Kane la sostiene dopo essere stata picchiata da Fio e le chiede che cosa sta cercando di provare e lei risponde: "Ge smak daun, gyon op nodotaim". Più tardi, riconosce che Octavia è colei che ha riunito i terrestri e il popolo del cielo. Le chiede di "spiare per la sua gente". Octavia trova Kane fra le macerie in "La selezione della razza". Kane è la prima persona che Octavia libera a Mount Weather quando recupera le chiavi dopo l'irradiazione del livello 5 in "Sangue chiede sangue (Parte 2)".

Nella Stagione Tre, Kane mostra di avere più fiducia in Octavia. In "Diritto al trono", sono dalla stessa parte nel conflitto in campo tra Pike e gli altri. Kane invia Octavia al di fuori delle mura per incontrare Clarke in "Hakeldama". Lo aiuta e Clarke scappa da Arkadia più tardi nell'episodio con l'aiuto di Abby. In "Raccolto amaro", Octavia spia le persone di Pike per Kane, tenendolo informato su ciò che stanno facendo al di fuori delle mura di Arkadia. Lo informa che sono disposti a uccidere un ragazzino per mantenere tutto ciò che fanno segreto, e devono sapere cosa sta facendo Pike. Le dice di "fare attenzione". Octavia aiuta Kane a sfuggire l'esecuzione in "Rubare il fuoco" con l'aiuto di altri e lo porta fuori da Arkadia quando Lincoln si sacrifica per permettere loro la fuga. In "Esemplificazione Perversa, Parte 1", Octavia non è in grado di uccidere Kane quando attacca lei e Indra sotto il controllo di A.L.I.E.

Apparizioni

Citazioni

Vittime

Note e Trivia

Galleria


Galleria-fotocamera

Clicca qui per vedere la galleria di foto di Octavia Blake.



Errore nella funzione Cite: Sono presenti dei marcatori <ref> ma non è stato trovato alcun marcatore <references/>