FANDOM


Mebi oso na hit choda op nodotaim. (Ci rincontreremo)
— Le ultime parole di Lincoln ad Octavia.

Lincoln era un personaggio ricorrente nella prima stagione, e un protagonista nella seconda e terza stagione. Debutta in Ultimi Bagliori del crepuscolo. E' interpretato da Ricky Whittle. Lincoln è il primo terrestre presentato nello show. Lincoln è un guerriero del clan delle Foreste.

Lincoln è innamorato di Octavia Blake. Aveva un'alleanza con Finn Collins prima che lui massacrasse il suo villaggio. Lincoln non ha rapporti facili con Bellamy Blake, Clarke Griffin e Raven Reyes. Octavia ha precedentemente concluso il suo rapporto con lui per stare con la sua gente.

Lincoln era fedele al suo popolo fino a quando essi credono che lui li abbia traditi con Octavia e sia diventato un Mietitore. Si mostra ancora fedele ai suoi amici e vuole riconquistare la fiducia del suo popolo. Spesso aiuta i delinquenti a causa della sua relazione con Octavia e perché crede che ciò che la sua gente stia facendo al Popolo del Cielo sia sbagliato.

Dopo la caduta di Mount Weather, Lincoln è intrappolato ad Arkadia, perché il comandante ha disposto un taglio sulla sua testa. Egli viene trattato come un emarginato essendo l'unico terrestre ad abitare lì. Quando Charles Pike diventa il nuovo Cancelliere di Arkadia, Lincoln viene messo in carcere, perché Pike vede tutti i terrestri come nemici della gente del cielo. Pike ordina la sua esecuzione, insieme con Kane e Sinclair. Kane e Sinclair fuggono, ma Lincoln rimane indietro quando Pike minaccia di uccidere il resto dei terrestri che aveva internato. Pike uccide grottescamente Lincoln sparandogli alla testa, lasciando il suo corpo in una pozza di fango. Octavia poi torna ad Arkadia e gli da una corretta sepoltura Trikru.

Infanzia

Lincoln era un guerriero del Clan delle Foreste. Da piccolo, Lincoln ha visto una piccola navicella cadere sulla terra dall'Arca. Ha trovato un uomo gravemente ferito, ma non sapendo ancora parlare l'inglese, non poteva chiedere all'uomo cosa poteva fare. Gli ha portato del cibo e acqua per 3 giorni prima di raccontare della sua scoperta al padre. Lincoln è costretto dal padre ad uccidere l'uomo. Ricorda che il mondo ha sempre cercato di trasformarlo in mostro.

Secondo Indra, Lincoln ha sempre messo in discussione i modi di fare del Clan delle Foreste. Ad un certo punto, Lincoln incontra Luna del Clan della Barca, durante i suoi viaggi.

Nella serie

In Ultimi Bagliori del Crepuscolo, Octavia vaga nel bosco e inciampa, rotolando giù per una ripida collina, ferendosi alla testa. Quando si sveglia, vede Lincoln che la fissa.

Octavia-Grounders-1x06

In Custode di sua sorella, Lincoln porta Octavia alla sua caverna, e guarisce la sua gamba. Dopo essersi allontanato, Octavia fugge dalla grotta.

Il giorno successivo, Octavia corre nel bosco e viene catturata da Lincoln dopo averle salvato la vita messa in pericolo dagli altri Terrestri. La porta in braccio fino alla sua caverna e la incatena. Quando Bellamy e Jasper sono attaccati dai Terrestri, Lincoln suona il corno per avvertire i terrestri della nebbia acida in arrivo. Loro scoprono la grotta dove si trova Lincoln incoscio (Octavia lo ha attaccato) e Octavia frenetica che ha cercato di liberarsi. Bellamy è contento di vederla, ma il terrestre si sveglia e pugnala Finn al petto. Il terrestre tenta di attaccare Bellamy e sta per pugnalarlo al collo quando Jasper lo attacca. Sviene ancora una volta e il gruppo fugge verso l'accampamento con Finn ferito e Octavia salva.

00723480411

In La Tempesta, Lincoln viene portato alla navicella da Bellamy e pochi altri delinquenti. Viene legato e brutalmente interrogato durante tutto l'episodio. Vengono osservate le collezioni di medicine e di altri elementi del suo zaino. La collezione di farmaci viene usata per salvare Finn Collins. Più tardi, Octavia e Clarke cercano di curare le ferite di Lincoln, il quale è a disagio con Clarke, ma permette ad Octavia di ripulire le ferite. Poi ringrazia Octavia per averlo aiutato.

Zap-the-100-season-1-episode-8-day-trip-photos-008

In Lincoln, Lincoln viene nuovamente visitato da Octavia. Lei continua a curare le sue ferite e dà a Miller delle noci allucinogene per guadagnare tempo con Lincoln. Octavia e Lincoln parlano del suo rapporto con i delinquenti, e Lincoln afferma di essere un nemico e che è pericoloso per loro parlare. Alla fine, Octavia libera Lincoln e gli da dei vestiti per scappare. Prima di andare, lui bacia Octavia e poi sguscia fuori dal campo. Una volta fuori, però, Finn lo vede e gli intima di andare con lo sguardo. Lincoln poi corre nell'ombra dei boschi circostanti.

Lincoln-and-Octavia-make-love-the-100-tv-show-37087070-341-274

Ne il Giorno dell'Unità, Octavia lascia il campo per incontrarsi con Lincoln, che ha disseminato fiori bianchi lungo la strada per la sua grotta. Entra di nascosto e lo sorprende. Lincoln le dice che la renderà una guerriera. I due si baciano e vanno a letto insieme. In seguito, mentre Lincoln aiuta Octavia a uscire dalla grotta, Finn appare all'improvviso, brandendo la lama che Lincoln aveva usato per pugnalarlo. Finn suggerisce una tregua tra i Terrestri e i delinquenti e Lincoln è d'accordo. I tre organizzano un incontro tra il capo (Anya) e Clarke. Più tardi, al ponte in cui si svolge l'incontro, Lincoln rimane con Octavia e Finn. Quando Jasper vede dei terrestri tra gli alberi, apre il fuoco e i compagni di Anya sparano delle frecce contro i delinquenti. Una freccia vola verso Octavia e Lincoln le fa da scudo venendo colpito alla spalla. Cerca di farla fuggire dicendo che è solo un graffio. Dice ai delinquenti di continuare a correre fino al campo.

Tumblr inline n6kjvaud2w1rfm3az

In Il Ritorno di Murphy, Lincoln lascia un fiore bianco al di fuori del campo per far uscire Octavia ma appare Murphy, portando una febbre emorragica. Octavia vede il fiore, ma finisce trovare Murphy. Più tardi, la malattia si diffonde attraverso il campo, e Clarke la manda da Lincoln per scoprire se c'è una cura. Lincoln è felice di vedere che lei è uno dei "più forti" e che non ha contratto la febbre. Dice che non esiste una cura e che Anya utilizza il virus per indebolire gli avversari e che sta progettando di attaccare i delinquenti all'alba. A causa di Octavia, il suo clan ora pensa che sia un traditore così le dice che ha deciso di partire. Chiede ad Octavia di scappare con lui attraverso il mare verso un altro clan che li avrebbe accolti. Lei è d'accordo, ma prima deve mettere in guardia i delinquenti dell'attacco imminente. Quando Bellamy si ammala, però, Octavia torna alla grotta di Lincoln per dirgli che rimarrà con il suo popolo.

Ne La Calma, Anya dice a Clarke che è stato Lincoln a informarli sulla competenza medica di Clarke.

WeAreGPart1

In Noi siamo Terrestri (parte 1), Lincoln decide di rimanere e aiutare i delinquenti. Si traveste come il terrestre che deve uccidere Clarke e la porta via quando un segnale di fuoco rivela il punto in cui ha salvato Finn. Per sfuggire ai terrestri che li inseguono, Lincoln porta i due in una serie di gallerie abitate dai falciatori. Viene colpito da una freccia nel fianco e Clarke lo assiste con il suo infortunio. Mentre lei sta estraendo la freccia, Finn gli chiede il perché sta aiutando i delinquenti. Lincoln dice loro che non è d'accordo con quello che i terrestri stanno facendo. Quando incontrano un falciatore nelle miniere, Lincoln li distrae uccidendolo e poi conduce via il resto della falciatori così che Clarke e Finn possano attraversare in modo sicuro attraverso un altro tunnel che porta al campo.

Normal The 100 S01E13 720p KissThemGoodbye Net 2850
In Noi siamo Terrestri (parte 2), Finn si presenta alla grotta di Lincoln, in cerca di medicina per Raven, ferita. Lincoln è appena sfuggito ai falciatori e Finn usa l'idea di Bellamy di utilizzare questi ultimi per aiutarli a combattere i terrestri. Lincoln e Finn fanno in modo che i falciatori li seguano verso la navicella dove i terrestri si preparano a combattere i delinquenti. Mentre i terrestri e i falciatori combattono tra di loro, Lincoln arriva al campo. Egli trova Octavia con una freccia in una gamba e, con la benedizione di Bellamy, la porta via per salvarla.

The 48 Octavia and Lincoln

Ne I 48, Lincoln si prende cura di un Octavia che è ferita vicino ad un fiume, e le insegna il proprio linguaggio terrestre per arrivare al mare. Toglie la freccia dalla gamba, solo per scoprire che la punta è avvelenata e così anche Octavia. Le dice di cercare scarafaggi dal fiume, il cui corpo contiene l'antidoto, ma non è in grado di trovarne prima che Octavia peggiori. Decide di tornare al suo villaggio per recuperare l'antidoto, nonostante gli avvertimenti di Octavia che la sua gente lo ucciderà lentamente (morte dai 1000 tagli) per averli traditi. Lascia Octavia vicino ad una statua di Abraham Lincoln e si dirige al villaggio per salvarla.

IW

In Inclemente è il tempo, Lincoln viene catturato da Indra e dal resto del suo clan per averli traditi. Nel tentativo di liberarlo, Octavia rapisce Nyko e lo usa per scambiarlo con Lincoln essendo Nyko l'unico guaritore del clan. Quando si svolge lo scambio, i falciatori tendono loro un agguato e prendono Lincoln e Nyko.

The-100-ricky-whittle-reapercussions

In Reapercussions, Octavia si offre come esca per aiutare Indra e il resto del clan di Lincoln per arrivare ai mietitori che hanno preso Lincoln e Nyko. Ci riescono, tuttavia, ma solo Nyko viene salvato perchè Lincoln non è tra loro. Lincoln viene portato a Mount Weather dove la dottoressa Tsing esamina i terrestri per un compito specifico (Progetto di Raccolta). Quando si imbatte in Lincoln, dice ai suoi uomini di portare Lincoln al "Programma Cerberus."

In Molti Ritorni Felici, Octavia soffia il corno della nebbia acida di Lincoln, al fine di sospendere un attacco terrestre su alcuni dei delinquenti. Ritrova il fratello, che le mostra conforto quando scopre che Lincoln non ce l'ha fatta.

A16562e314094f7dcf255a6563cdee27

In Sperimentazione Umana, Lincoln è legato ad una barella in una piccola stanza di Mount Weather. Cage Wallace arriva e inizia a iniettargli una sorta di droga rossa mentre utilizza un dispositivo che emette un segnale acustico ad alto volume durante l'insorgenza del farmaco e anche mentre fulmina Lincoln. E' implicito che Lincoln stia diventando condizionato quando un altro terrestre viene spinto nella camera di Lincoln con una singola dose di sostanza chimica. Entrambi poi combattono fino alla morte per il farmaco ma Lincoln alla fine risulta vincente e si inietta la droga.

The-100-s02e06-4

In Nebbia di Guerra, Octavia e Bellamy notano un corpo in un piccolo garage. Non ci vuole molto a capire che Lincoln non è più in sé e Octavia prova a parlargli ma lui la attacca comunque. Octavia lo spinge via, Lincoln insegue Bellamy, portando Octavia a sparargli, ferendolo ad una gamba. Riescono a fuggire da Lincoln e arrivano alla conclusione che Lincoln è diventato un Falciatore. Alla fine i due ideano un piano per attirare Lincoln e Lincoln abbocca, e Bellamy tira fuori un bastone elettrico di una guardia dell'Arca, colpendo Lincoln e facendogli perdere i sensi.

In Lungo l'Abisso, Bellamy e Octavia portano Clarke alla navicella dove hanno legato Lincoln. Quando Clarke cerca di avvicinarsi, lui si libera e inizia ad attaccare tutti. Alla fine Octavia lo colpisce sulla testa e lo mette al tappeto. Nyko dice che Lincoln sta peggiorando e Octavia lo porta alla navicella per aiutare Lincoln. Clarke capisce che Nyko sta in realtà cercando di uccidere Lincoln e lo ferma. Si rende conto che i Terrestri hanno cercato di riportare i falciatori indietro e avendo fallito lo vede come un possibile modo per fermare Lexa di ordinare l'attacco su Campo Jaha. Lincoln smette di respirare quando arrivano i terrestri, portando Octavia a crederlo morto. Egli è infine salvato da Abby, che usa il bastone stordente della guardia dell'Arca per dargli una scossa elettrica e rianimarlo.

Ne Il Passeggiatore Lunare, Clarke visita Lincoln, intento a riprendersi dalla condizione di mietitore. E' ancora ammanettato perché sente di essere ancora un pericolo per gli altri. Abigail Griffin chiede a Lincoln di negoziare con Lexa per salvare Finn ma lui dice che non c'è modo di uscirne fuori e che Finn deve morire. Octavia gli chiede cosa accadrà a Finn e Lincoln dice loro che visto che Finn ha ucciso 18 persone, sarà punito allo stesso modo: 18 colpi mortali. Clarke non riesce a credere che stia parlando del suo amico e Lincoln dice che alcuni dei morti che Finn ha massacrato erano amici di Lincoln. Più tardi, Marcus Kane e Abby stanno parlando con Lincoln e Octavia e gli chiedono se Lexa sarebbe disposta ad accettare un accordo in cui le gente del cielo porrà Finn sotto processo. Lincoln dice loro che non è possibile perché Finn ha ucciso persone innocenti e sono già fortunati, perché se fosse stato per Indra, tutto il Popolo del Cielo sarebbe morto. Abby decide di parlare con Indra.

In Ricordami, Lincoln viaggia con il Popolo del cielo verso Tondc per finalizzare l'alleanza con i Terrestri. Accampatisi per la notte, Indra mormora "Natrona" (traditore) verso di lui, con grande dispiacere di Lincoln. Viene confortato da Octavia che vuole aiutarlo a guarire emotivamente dall'esperienza di mietitore, ma, Lincoln non vuole parlarne. Durante la cremazione di Finn, Lincoln traduce le parole di Lexa, che mormora il rituale. Quando Gustus viene avvelenato al banchetto, i terrestri rinchiudono il popolo del cielo, compreso Lincoln, il quale è ormai uno di loro a detta di Indra. Quando i terrestri decidono che Raven è la responsabile, Lincoln cerca di fermarli, ma Nyko lo interrompe dicendo che lui e gli altri dovrebbero andare via immediatamente. Viene rivelato che Gustus si è avvelenato da solo e ha incolpato Raven al fine di proteggere Lexa per rompere l'alleanza Terrestri-Popolo del cielo. Più tardi, Lincoln si impegna a condurre Bellamy attraverso i tunnel dei Mietitori e a Mount Weather. Dice ad Octavia di rimanere lì per contribuire a consolidare l'alleanza tra i Terrestri e il Popolo del Cielo dal momento che conosce entrambi.

In Survival of the Fittest, Lincoln caccia un animale e lo taglia. Spalma il suo sangue sul volto per calcare il travestimento da mietitore. Mentre camminano, Bellamy chiede come mai ha protetto Octavia prima di conoscerla. Lincoln racconta a Bellamy di un uomo caduto dal cielo che ha incontrato da piccolo. Dice che non capiva la lingua dell'uomo, ma che ha cercato di aiutarlo. Tre giorni dopo disse al padre di lui e suo padre glielo fece uccidere.

Più tardi, quando finalmente arrivano all'ingresso delle miniere, Lincoln sembra titubante, ma va avanti comunque. Quando sono nel tunnel, i due discutono il piano per infiltrarsi e Lincoln dice di nuovo che non pensa di potercela fare. Vedono un gruppo di incursori mietitori, e Lincoln afferra rapidamente Bellamy, lo spoglia dei suoi vestiti, e lo usa come prigioniero per mantenere lo stratagemma. Quando arrivano all'ingresso della metropolitana del monte, Bellamy e gli altri terrestri vengono catturati e contrassegnati per la raccolta. Lincoln è incapace di resistere alla droga e lascia Bellamy in balia di se stesso.

In Coup de Grâce, Octavia dice a Clarke che è preoccupata per Lincoln perché dovrebbe essere ormai tornato dalle miniere. Clarke la calma dicendole che lui e Bellamy stanno bene.

In Rubicon, attacca un terrestre della Nazione del ghiaccio, e lo trascina verso il monte in cambio del farmaco rosso. Octavia lo ferma e gli dice che Bellamy p riuscito ad entrare al monte. Poi lo colpisce, dicendo che lui deve alzarsi e combattere o "strisciare via e morire da solo come un codardo." Lincoln va con lei e i due arrivano dopo il bombardamento di Tondc e vedono la distruzione causata dal missile.

In Resurrection, Lincoln e Octavia sono sotto tiro di un cecchino dal Monte che ha contribuito a impostare il percorso per il missile. Quando scoprono che non possono proteggersi o aiutare i feriti, Lincoln va dal cecchino. Incontra Clarke e Lexa e vanno dal tiratore. Quando Lincoln attacca il tiratore, egli utilizza un generatore di suono paralizzante e prende in ostaggio Lincoln con un coltello, mentre Clarke gli punta una pistola. Lincoln dice a Clarke di lasciare che l'uomo lo uccida e poi sparare, perché la sua gente ha bisogno di lei. Clarke risponde: "Tu sei il mio popolo", e uccide il cecchino in un solo colpo attraverso la spalla di Lincoln. Lincoln ritorna con gli altri a Tondc e abbraccia Octavia. Si riunisce con Indra dopo che lei lo ha in precedenza chiamato traditore e mietitore, rifiutando il suo aiuto con le ferite dal missile e dal cecchino. I due si abbracciano.

In Bodyguard of Lies, Octavia dovrebbe essere in missione con Lincoln quando Ryder le dice di andare a fare la guardia.

In Sangue chiama Sangue (Parte 1), ascolta Lexa e Clarke spiegare il piano per entrare a Mount Weather. Più tardi, nel tentativo di violare l'ingresso principale del Monte, David Miller inizia a innervosirsi. Lincoln gli dice di restare e di farlo per suo figlio. Quando i terrestri riescono a detonare la carica alla porta, Lincoln spara una freccia infuocata, riuscendo nel piano. Quando Lexa tradisce Clarke e le gente del cielo, Lincoln prova ad intervenire ma Lexa arresta Lincoln.

In Sangue chiama Sangue (Parte 2), Lincoln è legato ad un albero in un campo terrestre. Indra cammina verso di lui e gli da un coltello, dicendogli che Octavia ha già fatto la sua scelta e ora deve scegliere se stare qui o marciare contro il Monte, ma se lo fa romperà l'alleanza terrestre con gli Uomini della Montagna. Lincoln prende il coltello e si dirige verso il Monte e verso Octavia.

Durante il viaggio nei boschi incontra Cage Wallace, l'uomo che lo ha trasformato in un mietitore. Cage cerca di controllarlo con il suo generatore di toni e tira fuori una dose del farmaco ma Lincoln combatte tagliandogli la mano. Lincoln supera la sua dipendenza dal farmaco rosso e lo immette in Cage, uccidendolo. Lincoln torna al Campo Jaha con Octavia e il resto delle gente del cielo scampati a Mount Weather.

In Wanheda (Parte 1), tre mesi dopo gli eventi a Mount Weather, Lincoln vive ad Arkadia dove si allena con Bellamy mentre un gruppo di persone, tra cui Monroe e Harper, guardano. Lincoln vince il combattimento e dice loro che Bellamy era troppo aggressivo e che è per questo ha perso. Harper si avvicina con una borsa per Lincoln e all'interno vi è una giacca da Guardia che il Consiglio vuole che indossi. Lincoln gli dice che lui è Trikru ma Bellamy gli dice che tutti possono avere la divisa e questo significa qualcosa di diverso dall'era dell'Arca. Dice a Lincoln che Octavia finirà per capire. Bellamy va in missione per mappare il settore 7, e Lincoln gli riferisce che quel settore si trova al confine con la Nazione del Ghiaccio e gli chiede di andare con loro. Bellamy nega a causa del mandato di cattura di Lexa sulla sua testa.

Tumblr nz4egy1gLt1uvgsuvo3 500

Abby, Jackson, e Lincoln accorrono alle porte di Arkadia mentre Octavia, Miller, e Raven portano con se' un Jasper ferito. Jackson porta Jasper all'area medica mentre Abby chiede a Raven di Clarke. Octavia commenta negativamente quando vede Lincoln indossare la giacca di Guardia e se ne va per prendersi cura del cavallo. Abby aiuta Raven a scendere da cavallo perché non riesce a scendere da sola. Raven zoppica e va a prendersi cura del cavallo da sola.

Abby chiama Lincoln e gli dice che ha intenzione di fare un altro viaggio al Monte per le forniture mediche. Lincoln la avverte che si potrebbe iniziare a pensare che i Skaikru stiano colonizzando la Montagna, e perciò rompere la tregua. Jasper esce inciampando e Jackson lo rincorre. Jasper sostiene di stare bene quando arriva Raven e dice che non sta bene. Abby lascia andare Jasper se promette di tornare l'indomani mattina. Lei congeda Lincoln e dice a Jackson che tornerà in area medica.

Lincoln si avvicina ad Octavia che sta spazzolando il suo cavallo, Helios, e chiede come stiano in Trigedasleng. Octavia dice che almeno parla ancora quella lingua. Lei gli dice che può anche indossare la giacca da Guardia, ma non sarà mai uno degli Skaikru. Lui le dice che non ci può essere un "noi o loro", e che Kane e Abby stanno cercando la pace come lui. Octavia pensa che loro stanno utilizzando Lincoln e gli dice che non vuole vivere con gli Skaikru e vuole andare lontano verso il clan di Luna. Lincoln dice che non possono perché Luna si nasconde. Octavia inizia a piangere e Lincoln le dice che i Trikru si trovano nel cuore e cerca di baciarla, ma Octavia è troppo infastidita dalla giacca e si allontana.

Lincoln non indossa la giacca da guardia mentre entra nella sua stanza ad Arcadia, ma Octavia non è lì. Esce nella foresta e la trova lì a dormire e le porta una coperta, ponendola su di lei prima di sdraiarsi dietro di lei e avvolgerla nelle sue braccia.

In Wanheda (Parte 2), ad Arkadia, Lincoln e Octavia si svegliano al di fuori delle mura e iniziare a baciarsi. Una guardia grida dalle mura che vi è un "combattente" che si avvicina, interrompendoli. Octavia è preoccupata per la taglia sulla testa di Lincoln e i due cominciano a dirigersi verso l'accampamento. Essi vedono Nyko a cavallo, gravemente ferito. Chiede di Abby e Lincoln gli chiede chi gli ha fatto del male. Nyko gli dice che è stata la nazione del ghiaccio. Nyko ha perso molto sangue e lo portano al centro Medico. Jackson gli preleva un campione del sangue e scopre che è 0 negativo. Octavia offre il braccio per donare il sangue visto che lei è un donatore universale, ma il suo sangue non funziona. Lincoln poi offre il suo braccio e Jackson dice che è lo stesso. Jackson suggerisce di utilizzare la struttura medica di Mount Weather perché hanno le attrezzature necessarie per una trasfusione di sangue per salvare Nyko. Abby gli dice che non può farlo, ma egli sostiene che lei deve farlo per salvare la vita di Nyko. Abby chiede a Lincoln se questo può mettere a repentaglio la loro pace e Lincoln dice a Abby di salvare Nyko.

A Mount Weather, Lincoln, Abby, e Jackson corrono per portare Nyko nell'area medica. Octavia dice a Jasper di non fare niente di stupido prima di seguirli. Più tardi, Abby si avvicina a Lincoln nella vecchia sala di trattamento del sangue del Monte e gli dice che Nyko si sta svegliando. Lincoln dice a Nyko che portarlo al Monte era l'unico modo per salvarlo. Nyko ringrazia Abby per avergli salvato la vita. Lincoln vuole spostare Nyko dalla montagna a causa di tutta la morte che la Montagna ha causato. Nyko dice a Lincoln che il loro popolo ha torto e che i luoghi non sono il male; le persone lo sono. Jackson dice a Abby che l'apertura del monte potrebbe fare un sacco di bene per entrambi i popoli. Abby è d'accordo.

In Ye Who Enter Here, Kane discute con Abby degli obiettivi al vertice: il sollevamento del taglio sulla testa di Lincoln, l'apertura del commercio, e riavere Clarke. Più tardi, Octavia rivela a Bellamy che una volta che il taglio sulla testa verrà sollevato, potranno finalmente andare via.

In Diritto al trono, Lincoln partecipa al memoriale del monte quando i seguaci di Pike entrano nel panico quando sentono dell'esercito terrestre al di fuori delle mura. Uno dei seguaci di Pike, Shawn Gillmer, tira una pietra alla testa di Lincoln, dicendogli che lui non fa parte di quel luogo. Abby dice a Lincoln di andare in sala medica e lui all'inizio non obbedisce. Egli corre invece fuori e cade prima di dire a se stesso, "ge smauk daun gyon op nodotaim."

Lincoln si fa poi medicare la ferita alla testa e dice che non sporgerà denuncia. Octavia entra in sala medica e dice a Lincoln che ora che il taglio sulla sua testa è stato sollevato possono finalmente andare via. Lincoln, tuttavia, si rifiuta dicendo che l'unico modo per far sì che i sopravvissuti della stazione Fabbrica lo vedranno in modo diverso rispetto ad altri terrestri è rimanere lì. Poi la rassicura dicendo che tutto passerà.

In Hakeldama, Lincoln è arrabbiato con Bellamy per aver trucidato l'esercito inviato per proteggerli. Bellamy dice che i Trikru sono uguali alla Nazione di ghiaccio, il che sconvolge notevolmente Lincoln. Più tardi quel giorno in sala medica, Pike arresta i terrestri malati dal momento che sono pochi. Lincoln è furioso in quanto alcuni di loro sono troppo malati per camminare o spostarsi. Quando Gillmer va per fermarlo lui lo sbatte a terra e Lincoln viene arrestato con i terrestri malati.

In Terms and Conditions, Sinclair arriva al carcere e dice a Lincoln di stare pronto per il piano di Kane. Quando Bellamy arriva al citofono, Sinclair chiede l'immunità, essendo l'ingegnere capo e fa finta di dire a Bellamy del loro piano. Lincoln si avvicina a Sinclair apparentemente arrabbiato per aver tradito gli altri per salvarsi la pelle. Comincia a picchiare Sinclair e quando Bellamy apre la cella per tirarlo fuori, scoppia una sommossa. Facendo così, distraggono le guardie, mentre Kane porta Pike dai terrestri. Tuttavia, Monty sente Kane, Harper, e Miller alla radio e il piano fallisce quando Bellamy raggiunge il cancello prima di Kane.

In Stealing Fire, Lincoln è in carcere quando lui e Sinclair vengono condannati a morte insieme a Kane. Octavia, però, idea un piano per liberarlo. Bellamy incontra Octavia alla navicella per aiutarla a liberare Lincoln, ma lei invece lo droga e lo incatena in una grotta. Octavia arriva ad Arkadia e comincia a mettere in atto il suo piano. I prigionieri sono tutti portati in una stanza e Pike dice alle guardie di sparare a chiunque si avvicini. Tuttavia, i prigionieri si nascondono sotto il pavimento, il che dà il tempo di drogare le guardie e Octavia, Miller, e Abby entrano nella stanza. Harper parla alla radio con Octavia e la informa che l'uscita non è libera, ma per fortuna Monty crea un diversivo per le guardie per far fuggire i prigionieri. Pike, tuttavia, lo cattura e dice ai prigionieri che ci sarà un'esecuzione e se lasciano i terrestri malati, essi saranno uccisi al loro posto. Octavia implora Lincoln di partire con lei, ma lui le dice che non può lasciare che i terrestri muoiano. Octavia dice che loro combattono insieme, ma Lincoln invece le dà un bacio d'addio prima di sedarla e consegnarla a Kane, dicendogli di prendersi cura di lei. Lincoln poi va e si consegna a Pike. Egli viene portato fuori in una pozza di fango ed è costretto ad inginocchiarsi con una pistola che mira alla sua testa. Pike gli chiede se ha da dire un ultima cosa ma Lincoln dice "non per te". Egli scorge Octavia in lontananza e le dice "meibi oso na hit choda op nodotaim" (fa che ci rincontreremo), prima che Pike gli spari alla testa, uccidendolo all'istante.

In Fallen, la resistenza entra nella grotta e Bellamy chiede dov'è Lincoln. Octavia rivela che Pike gli ha sparato alla testa prima di picchiare il fratello.

In Demons, Octavia, Clarke, Jasper, Raven, Sinclair, Bellamy, e Monty ritornano ad Arkadia. Octavia trova il diario di Lincoln e inizia a piangere. Jasper le dice che va bene sfogarsi, ma Octavia gli dice che un guerriero non piange le perdite fino a quando la guerra non è finita. Più tardi trova il corpo e piange per Lincoln prima di baciargli la fronte e dargli un corretto addio Trikru.

In Join or Die, quando Bellamy chiede a Octavia quanto tempo sarà arrabbiata con lui, lei dice che non riesce nemmeno a guardarlo, perché quando lo fa, vede la morte di Lincoln.

Personalità

Lincoln è molto introverso, serio e tranquillo. Egli parla in genere quando viene interpellato, e anche allora, tende a parlare il meno possibile, scegliendo di essere conciso e diretto. Egli ha sempre un'espressione seria sul volto, sorride raramente per qualsiasi motivo. Pensa sempre alla sopravvivenza e ai suoi doveri verso il suo popolo, sia che si tratti di Arkadia o del Clan delle Foreste. Anche sotto forte stress, come ad esempio durante la tortura, dopo aver scoperto che il suo villaggio è stato attaccato, inseguito da mietitori e attaccato senza provocazione, Lincoln non esprime alcuna emozione. Lavora facilmente e si impegna raramente in attività ricreative o di umore di qualsiasi tipo, mentre lascia che il lavoro domini la sua vita. Si preoccupa del benessere di Octavia, del popolo del cielo e del Clan delle foreste, e viene coinvolto in importanti questioni politiche.

Lincoln è un non-conformista, ha sempre messo in discussione le vie del Clan delle Foreste con cui è cresciuto, ed è disposto a rischiare la propria vita per fare ciò che è giusto, anche se è contro le tradizioni del suo popolo. Le sue opinioni non conformiste lo hanno spinto a tradire il Clan per aiutare i delinquenti in più occasioni e a disobbedire agli ordini in favore della morale e dell'altruismo. E' tra le persone con una mentalità con meno pregiudizi e aperto in tutta la serie, mentre si prende cura di tutte le persone, non solo il suo clan. Essere morale e razionale, egli cerca la pace tra la sua gente e il popolo del cielo, nonostante i conflitti armati precedenti che hanno avuto luogo e le relazioni inaciditi, il che dimostra che egli è un visionario che sa ciò che deve essere fatto per garantire la prosperità a lungo termine.

Lincoln è un creativo risolutore di problemi che si impegna nel pensare a lungo termine. Un esempio lo si vede nella la creazione di un piano di fuga verso la costa per sfuggire al conflitto armato tra i delinquenti e il Clan delle foreste. Un altro esempio degno di nota riguarda un finto piano nel quale lui si finge un mietitore per infiltrarsi al Monte. Assiste spesso ad Arkadia, fornendo conoscenza per prevedere eventi futuri legati ai rapporti fra Arkadia e il Clan delle foreste. Lincoln trasporta un libro, che usa per documentare ciò che vede e fare mappe. Ciò che manca in Lincoln è la conoscenza accademica, che compensa in conoscenza pratica.

Aspetto Fisico

Lincoln, ha la pelle marrone chiaro, occhi marroni, e la testa rasata. Ha una configurazione muscolare e ha tatuaggi tribali in testa, sulla schiena, petto e braccia.

Relazioni

Octavia Blake

Articolo Principale: Octavia e Lincoln

"Lincoln. Sono Octavia."
Octavia a Lincoln [fonte]

Lincoln incontra Octavia quando viene ferita dopo essere caduta da una collina. Si prende cura delle sue ferite e la salva dall'essere trovata dagli altri terrestri e lei lo ringrazia per il suo aiuto. Suo fratello, Bellamy, la trova, prende Lincoln come ostaggio e lo tortura con grande dispiacere di Octavia. Octavia libera Lincoln in Lincoln (Puntata) mentre suo fratello è via e il resto dei delinquenti ha le allucinazioni per le noccioline. In Il Giorno dell'Unità, Lincoln prende una freccia per salvare Octavia, salvandole la vita. Le salva ancora la vita in Noi siamo Terrestri (Parte 2) quando abbandona il campo nel mezzo della battaglia a causa della sua ferita alla gamba.

Ne I 48, Lincoln torna al suo villaggio al fine di ottenere delle medicine per curare la ferita avvelenata di Octavia. Viene catturato dai mietitori, Octavia non si dà speranza per ritrovarlo, e ci riesce in Nebbia di Guerra. Octavia lavora con Bellamy e Clarke per far tornare Lincoln dallo stato di mietitore in un terrestre in Lungo l'Abisso e continua ad aiutarlo nella lotta per superare la sua dipendenza dal farmaco rosso in Rubicon. In Sangue chiede Sangue (Parte 2), Lincoln raccoglie sceglie Octavia sui Terrestri e rischia l'alleanza tra gli Uomini della Montagna e i terrestri per andare a cercare Octavia a Mount Weather.

Bellamy Blake

Articolo principale: Bellamy e Lincoln
"Hai protetto mia sorella ancor prima di conoscerla. "
— Bellamy a Lincoln [fonte]

Bellamy e Lincoln in hanno inizialmente un rapporto ostile perché Bellamy pensava che Lincoln avesse rapito sua sorella. Bellamy sospetta che Lincoln abbia preso in simpatia Octavia dopo aver visto schizzi di lei nel suo diario. Tutto questo porta Bellamy a torturare Lincoln per estrarre le informazioni sui Terrestri e per salvare Finn. In Il Giorno dell'Unità, Bellamy scopre l'estensione del rapporto di Octavia e Lincoln, quando li vede abbracciarsi e poi, quando Lincoln le salva la vita. Alla fine, in Noi siamo Terrestri (Parte 2), Bellamy lo vede come un alleato e gli permette di portare via Octavia per salvarla dalla sua ferita di freccia.

Bellamy aiuta Octavia a catturare un mietitore, cioè Lincoln, in Una scelta per la vita e lo riportano alla navicella così che Clarke può tentare di salvare Lincoln in A lungo in un abisso. In La selezione della razza, Bellamy poi unisce le forze con Lincoln, nel tentativo di infiltrarsi a Mount Weather ma Lincoln si abbandona alla sua dipendenza di mietitore e lascia Bellamy in balia degli Uomini della Montagna. Lincoln scopre in Il Rubicone che, nonostante lo abbia abbandonato, Bellamy è comunque entrato con successo al Monte.

Indra

"Dovrebbe essere morto."
Indra a Octavia su Lincoln in Una scoperta agghiacciante.

Indra è il capo di Lincoln. Ha catturato Lincoln per aver aiutato il nemico (Octavia) mentre il loro clan era debole. Quando Octavia chiede di scambiarlo con Nyko, il solo guaritore di Indra, lei accetta di lasciar andare Lincoln. Quando Octavia si arrabbia per il fatto che Lincoln è ferito, Indra afferma che Lincoln dovrebbe essere morto, il che implica che avrebbero finito la "morte da mille tagli" come punizione per il tradimento di Lincoln per il suo clan.

Indra continua a vedere Lincoln come un traditore del suo popolo, anche quando lui scava dalle macerie dopo i bombardamenti di Tondc e la salva quando viene colpito dal cecchino. Quando Lincoln torna dopo aver ucciso il cecchino, Indra lo accoglie con una stretta di mano e un abbraccio. Più tardi, Octavia dice a Indra che il suo perdono ha significato molto per Lincoln. Quando Lincoln viene legato per non aver negato gli ordini dei terrestri quando Lexa ha tradito tutti alleandosi con gli uomini della montagna, Indra gli lascia un coltello per liberarsi e trovare Octavia.

Nyko

"Lincoln era un brav uomo. Era mio fratello."
Nyko ad Octavia su Lincoln in Oltre la paura.

Nyko è amico di Lincoln. Nyko era disposto ad aiutare a salvare Octavia e andare contro il suo popolo, anche se avrebbe potuto essere punito per aver aiutato Lincoln. Lui pensa a Lincoln come un fratello ed era disposto a ucciderlo quando pensava che Lincoln si fosse irrimediabilmente trasformato in un mietitore. Dopo che Raven è accusata di aver avvelenato Gustus e al Popolo del Cielo viene detto di correre; Nyko e Lincoln si dicono addio.

Finn Collins

"E noi ti abbiamo torturato. Se due di noi possono andare d'accordo, c'è una speranza, magari. "
Finn a Lincoln[fonte]

Finn era stato accoltellato e avvelenato da Lincoln per legittima difesa. Anche quando torturato, Lincoln ha rifiutato di dire l'antidoto per salvarlo ai Delinquenti e lo ha solo fatto quando Octavia ha rischiato la propria vita tagliandosi con lo stesso coltello avvelenato usato per pugnalare Finn. Alla fine i due tentano di lavorare insieme per ottenere la pace con i Terrestri che alla fine fallisce e inizia una guerra. Dopo che Finn ha ucciso terrestri innocenti, però, Lincoln desidera vedere la punizione di Lexa perché Finn ha massacrato il suo villaggio.

Apparizioni

Citazioni

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.