FANDOM


A volte vorrei non essere mai nata.
Octavia a Aurora e Bellamy.

"La custode di sua sorella" è il sesto episodio della prima stagione di The 100. E' andato in onda il 23 aprile 2014. L'episodio è stato scritto da Tracy Bellomo & Dorothy Fortenberry e diretto da Wayne Rose.

Sommario

Quando Bellamy Blake non riesce a trovare la sorella Octavia Blake al campo, Bellamy riunisce un gruppo di delinquenti per aiutarlo nella ricerca. La ricerca porta il gruppo in territorio Terrestre e ciò prende una svolta mortale. Dei flashback rivelano l'infanzia di Bellamy e di Octavia sull'Arca.

Nel frattempo, Clarke Griffin e Raven Reyes cercano un modo per contattare l'Arca. Raven prova a riavvicinare Clarke e la madre, non conoscendo i motivi reali della tensione tra madre e figlia. Raven inizia anche a notare una connessione tra Finn e Clarke.

Trama

Octaviaasababy

Octavia appena nata.

In un flashback di 17 anni prima, un giovane Bellamy sta guardando sua madre, Aurora Blake, partorire in segreto perché nell'Arca a nessuno è permesso di avere più di un figlio. Aurora lascia decidere a Bellamy un nome per la sorella e lui la chiama Octavia, nome della sorella dell'imperatore romano Agusto. Sua madre gli dice: "Tua sorella, una tua responsabilità." Lui le promette che non lascerà che mai nulla di male accada a lei.

Nel tempo presente, Bellamy è alla ricerca di Octavia, perché non riesce a trovarla al Campo. Clarke si offre di aiutare nella ricerca.

Octavia si risveglia per trovarsi ferita e da sola in una grotta. Un Terrestre entra, portando una lama riscaldata. Le cauterizza la ferita alla gamba, facendola svenire di nuovo.

Cast

Galleria

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.