FANDOM


L'Arca
Theark1
L'Arca prima del Giorno dell'Unità
Statistiche
Tipo Stazione Spaziale
Livello Sconosciuto
Posizione Anello Scientifico (orbita terrestre)

Altre stazioni (superficie terrestre)

Abitanti Nessuno
Molto tempo fa, quando la Terra era in fiamme, 12 stazioni gravitvano nello spazio. Poi un giorno, Mir gravitò vicino a Shenzhen, e entrambe si resero conto che la vita sarebbe stata migliore insieme. Le altre stazioni videro questo, e volevano stare insieme a loro. Quando tutte le stazioni furono riunite, presero il nome ...
— Ragazza durante la Festa dell'Unità
L'Arca (formalmente la Stazione Arca) è stata la casa orbitale degli esseri umani i cui antenati sfuggirono l'apocalisse nucleare sulla Terra 97 anni prima degli eventi della serie.

L'Arca è stato uno dei principali luoghi della prima stagione dello show. Dopo di che, nessuno vi abita più e la sezione Governo & Scienza è stata lasciata in orbita. A partire dalla fine della seconda stagione una componente nucleare della stazione spaziale high-tech è in possesso della Intelligenza Artificiale A.L.I.E.

Storia e Sfondo

Ark Federation

La federazione dell'Arca unita

97 anni dopo una apocalisse nucleare che ha distrutto il globo, l'Arca era un agglomerato di dodici stazioni spaziali internazionali in orbita attorno alla Terra, e secondo i suoi abitanti, essi erano gli unici sopravvissuti.

La stazione è stata riunita nel corso dell'anno 2054, due anni dopo l'apocalisse, con la distruzione della 13° stazione di Polaris. Gli abitanti della restante 12° stazione si uniti insieme per formare una singola stazione di massa chiamato "l'Arca". Nel corso degli anni, viene ulteriormente estesa a migliaia di satelliti raccolti intorno all'orbita.

L'Arca era destinata a sostenere i sopravvissuti della razza umana nello spazio per sei generazioni, fino all'eventuale ritorno sulla Terra. A causa della scarsità di risorse, la gente ha preso misure severe adottate per garantire la loro sopravvivenza, tra cui la Carta Esodo, la pena di morte e il controllo della popolazione. Tuttavia, tre generazioni più tardi, la popolazione originaria di oltre 400 persone cresce fino a diventare 2.659, e il supporto vitale giunge ad un punto di rottura.

Nel 2148, la vita di supporto sull'Arca stava fallendo e anche le migliori stime di riparazione richiedevano un lavoro maggiore rispetto al tempo richiesto per mantenere in vita la popolazione. Ideando un mezzo per diminuire il carico sul sistema e testare le possibilità di sopravvivenza della Terra, l'Arca invia i 100 sulla Terra in una navicella.

Non sapendo se i 100 fossero vivi o morti, affrontando ancora un supporto inadeguato di vita, e con solo 700 navicelle, l'Arca è costretta ad uccidere 320 volontari sacrificandoli, portando la popolazione a bordo a 2237 persone. Dopo l'ammutinamento di Diana Sydney che ha paralizzato l'Arca, il popolo del cielo viene diviso nel resto delle stazioni dalla Stazione governo e da quella di Scienza e vengono utilizzati dei propulsori per portarlo a terra, lasciando solo l'anello di Go-Sci nello spazio.

12 Nazioni

Articolo principale: 12 Nazioni

Screenshot 2014-07-03 23.41.11

Parata del Giorno dell'Unità

Le singole stazioni spaziali di 12 nazioni sono stati combinate per formare l'Arca. Le loro bandiere nazionali sono stati sfilate come parte delle celebrazioni del giorno dell'Unità. I nomi delle stazioni noti sono elencati sotto le 12 nazioni.
12 Nazioni che formano l'Arca
  • Australia
  • Brazile
  • Canada
  • Cina
  • Francia
  • India
  • Giappone
  • Russia
  • Gran Bretagna
  • Stati Uniti
  • Uganda
  • Venezuela

Nella Serie

Prima Stagione

The ark coming down 1x13

L'Arca ritorna sulla Terra

Circa un anno prima dell'inizio del primo episodio, viene scoperto da Jake Griffin che il sistema di ossigeno dell'Arca sta fallendo, ragione per cui i 100 vengono mandati sulla Terra. Questo problema presumibilmente continua a peggiorare mentre la stagione avanza.

A seguito dell'ammutinamento di Diana, una nave Exodus viena lanciata senza staccarsi in modo appropriato, danneggiando gravemente l'Arca e uccidendo circa 1.500 persone a bordo. Con il fallimento imminente delle stazioni, il supporto vitale e le navicelle non più funzionali, Jaha realizza che l'unico modo per salvare il resto dei cittadini è portare l'Arca e la sua gente sulla terra. Nell'episodio Noi siamo Terrestri (Parte 2), Jaha manda tutti tranne il governo centrale e la Stazione Scienza (Go-Sci) sulla terra. Il resto delle stazioni irrompe nell'atmosfera ma la Mecha, Alpha, e la stazioni Fabbrica sono sopravvissute al rientro.

Seconda stagione

Go-Sci 1x13

Ciò che rimane dell'Arca dopo il Progetto Exodus

Nel corso dei primi due episodi il solo abitante dei resti dell'Arca, Thelonious Jaha, trova il modo di farla tornare sulla Terra al fine di salvare il suo popolo. Egli passa nello spazio da un lato dell'anello Go-Sci all'altro e, dopo il disinserimento di una testata nucleare, prende il missile spazio-terra in superficie, lasciando l'Arca deserta.

Terza Stagione

L'Arca viene vista ancora una volta nell'episodio "Red Sky at Morning". A.L.I.E. utilizza la navicella di Becca per spostare il suo codice all'anello Go-Sci, l'unica stazione dell'Arca rimasta nello spazio.

Componenti delle Stazioni

ArkStations 1x13

Il display delle Stazioni dell'Arca

Le divisioni principali dell'Arca sono state funzionalmente chiamate stazioni. Altre divisioni dell'Arca includono sezioni di stazione e bacini con designazioni alfanumeriche, come la Sezione 17, la posizione della camera dove l'abbattimento ha avuto luogo e il ponte B, il luogo in cui è atterrata la navicella Exodus dei delinquenti.

Governo & Stazione Scientifica

La Stazione Governo & Scienza (Go-Sci in breve) è il grande anello primario dell'Arca. La stazione scienza e altre stazioni anello dell'Arca ruotano per creare gravità artificiale usando la forza centripeta. La stazione ha una bandiera degli Stati Uniti su di essa, il che implica che gran parte della sezione Go-sci è arrivata dalla stazione nazionale originale degli Stati Uniti.

Go-Sci è la posizione dei principali comandi e delle operazioni delle sezioni dell'Arca. E' rimasta in orbita quando il resto dell'Arca è in de-orbita ed è l'unica componente rimasta dell'Arca nello spazio dopo il Progetto Exodus. Thelonious Jaha rimane su questa stazione prima di ritornare sulla terra. La Stazione Go-Sci è stata abbandonata in orbita. Ha ancora energia e A.L.I.E. è stato in grado di caricare il suo codice su di essa.

Stazione Medica dell'Arca

La Stazione Medica dell'Arca è posizionata all'interno della Stazione Go-Sci.

  • Il Dottor Abigail Griffin lavora qui come primo ufficiale medico dell'Arca.
  • Il Dottor Jackson lavora insieme alla Dottoressa Griffin.

Stazione di monitoraggio della terra

Earth monitoring station 1x01-0

I dati vitali dei Delinquenti

La stazione di monitoraggio della terra si trova all'interno della stazione Go-Sci. Prima dei braccialetti dei Delinquenti utilizzati per monitorare gli effetti della terra per il popolo del cielo, l'Arca era "terra cieca", dopo aver cannibalizzato tutti i satelliti nello spazio. Fu da questa stazione, che il Cancelliere Jaha avvia il Progetto Exodus permettendo a tutti gli altri di tentare il rientro sulla Terra mentre lui rimane in orbita.

Stazione Agro

La Stazione Agro (o la "Stazione Fabbrica") è una struttura agricola dell'Arca. Gli abitanti hanno piantato la soia utilizzata come alimento ed era noto anche per il Moonshine e le erbe medicinali.

Agro era una delle tre stazioni evacuate dopo aver perso potenza durante l'ammutinamento della Festa dell'Unità. Durante l'esodo, è sopravvissuta alla discesa verso la Terra e si è schiantata in profondità nel territorio della Nazione del Ghiaccio da qualche parte a nord-ovest dalla stazione Alpha con circa 200 sopravvissuti. I due terzi della popolazione sono stati uccisi per il conflitto con Azgeda. Il 28 gennaio 2150, hanno incontrato gli altri sopravvissuti dell'Arca. Entro una settimana, la popolazione rimanente si trasferisce ad Arkadia e a Mount Weather.

Stazione Alpha

CampJaha2 2x03-0

I rottami della Stazione Alpha

La Stazione Alpha apparteneva agli Stati Uniti. Era una stazione di piombo, quando l'Arca è stata costituita nel 2054. Quando Polaris ha ritardato l'attracco, la Stazione Alpha ha distrutto Polaris come lezione per le altre stazioni che negavano le loro regole. Poco si sa circa il ruolo della stazione Alpha dopo l'Arca.

Durante l'esodo, è sopravvissuta alla discesa verso la Terra. Il relitto della stazione è stato usato per stabilire Campo Jaha sul luogo dell'incidente. E' diventata la prima colonia e il punto di ritrovo per i sopravvissuti del Progetto Exodus. Ora conosciuta come Arkadia, è stata abbandonata da A.L.I.E. dopo aver dato il chip alla popolazione.

Stazione Freccia

La stazione Freccia si trova alla fine dell'Arca, lontano dalla stazione Go-Sci ed è adiacente alla stazione Mecha. Questa stazione è stata chiamata Shenzhen prima dell'apocalisse nucleare e può in alternativa essere conosciuta come "Aero". Poco si sa circa il suo ruolo nell'Arca.

Stazione Fattoria

Factory station1 2x04

I rottami della Stazione Fattoria

La stazione di fabbrica presumibilmente produceva elementi necessari per l'Arca come materiali riciclati e/o componenti rotti. Durante l'esodo, è sopravvissuta scendendo sulla Terra, ma ha avuto un atterraggio ruvido colpendo una scogliera e frantumandosi con un solo superstite rimasto.

Stazione Idra

La stazione Hydra, spesso pronunciata "Stazione Hydro" e, quindi, eventualmente, connessa all'acqua, si occupavs del recupero e, eventualmente, dell'acquacoltura. E' una delle tre stazioni evacuate dopo aver perso potenza durante l'ammutinamento della Festa dell'Unità. Il 4° bulbo è esploso durante il processo per arrivare sulla terra e ha portato alla distruzione dell'intera stazione.

Stazione Mecha

Captura de tela-4

La stazione Mecha dopo essere atterrata sulla Terra

Le strutture meccaniche dell'Arca si trovavano nella stazione Mecha. Sconosciuta ai più, una delle baie di manutenzione della stazione ospitava una capsula di salvataggio di 130 anni recuperata dal Mir-3 nel 2102. E' una delle tre stazioni evacuate dopo aver perso potenza durante l'ammutinamento della Festa dell'Unità. Lo scafo della stazione ha una bandiera brasiliana dipinta su di esso, il che implica che gran parte della stazione Mecha veniva dalla stazione nazionale brasiliana originale.

La Stazione Mecha e la stazione Fabbrica sono le uniche stazioni note senza perdite dalla separazione del rientro e dell'atterraggio dell'Arca.

Stazione della Prigione

The-SkyBox-Pilot

Lo Sky Box

La stazione della prigione è anche conosciuta come lo Sky Box o Carcere. E' la stazione che conteneva il carcere minorile dove i delinquenti sono rimasti prima di essere inviati sulla Terra. Coloro che sono sotto la maggiore età, quando condannati per un reato vengono inviati allo Sky Box fino all'età di 18 anni. A 18 anni, il Consiglio esamina i casi e decide se i prigionieri verranno giustiziati o rilasciati. E' stata la quarta stazione che ha perso il potere durante l'ammutinamento della Festa dell'Unità, anche se non è stata menzionata anche se evacuata.

Stazione Tesla

Sulla base dei nomi, la Stazione Tesla potrebbe essere il nome formale della Stazione dell'Energia. Poco si sa della stazione Tesla, ma è stato dimostrato sul display del computer che era una delle stazioni separate dall'Arca e scesa sulla terra. La stazione energia è stata nominata solo una volta quando si è parlato delle stazioni pronte per separare l'Arca e durante il rientro atmosferico. Presumibilmente, ha generato la maggior parte della potenza elettrica utilizzata sull'Arca. Molto probabilmente ha smesso di funzionare dopo l'ammutinamento del Giorno dell'Unità.

Altre Componenti

Navicelle

Raven's pod 1x05

La navicella di Raven discesa sulla Terra

Le Navicelle sono veicoli di rientro dedicati al ritorno sulla Terra. Dopo aver utilizzato la nave esodo per inviare i 100 e dopo averne persa un'altra per l'ammutinamento di Diana Sydney, la capacità delle navicelle dell'Arca viene ridotta a 600 persone, tuttavia, il danno per l'Arca è troppo catastrofica per poter utilizzare le navicelle rimanenti.

  • Nave Exodus – Una grande nave contenente 100 persone.
  • Navetta di salvataggio – Una piccola nave contenente 2 persone
  • Shuttle Spaziali – Almeno due navette possono essere viste ancorata all'Arca.

Propulsori

Thrusters1 1x13

I propulsori dell'arca vanno verso la Terra

I propulsori sono normalmente utilizzati per mantenere l'Arca nella sua giusta orbita dal momento che anche in condizioni di scarsa orbita c'è abbastanza attrito atmosferico per rallentare le orbite per lunghi periodi di tempo. Ogni stazione componente ha propulsori e il cancelliere Jaha ha avuto l'idea di utilizzare i propulsori per rendere la maggior parte dell'Arca in sé una grande "navicella".

Precursori

L'Arca è stata costruita attraverso la fusione di 12 stazioni spaziali nazionali, tre dei quali hanno un nome.

Mir-3

(In russo: Мир-3; letteralmente: "pace" o "universo") era una stazione spaziale russa, e una delle 12 stazioni spaziali nazionali che i Terrestri hanno unito per formare l'Arca Mir-3, lanciata 130 anni prima, e recuperata nel 2102.

Shenzhen

(in Cinese: 神 镇; pinyin: Shenzhen, letteralmente: "città divina") era una stazione spaziale cinese e una delle 12 stazioni spaziali nazionali che i Terrestri hanno unito per formare l'Arca.

Shenzhen faceva parte della stazione freccia, come mostrato in Il Passeggiatore Lunare, puntata che nel flashback mostra la scrittura cinese. Uno dei componenti della scatola di metallo della stazione Governo e di quella scientifica hanno una bandiera cinese, che indica che Shenzhen era era unita alla stazione spaziale americana (una bandiera degli Stati Uniti può essere vista anche di fronte alla stazione Go-Sci).

La camera di compensazione utilizzata per la quasi esecuzione di Abigail Griffin nella prima puntata aveva caratteri cinesi sopra la porta, e la cosa indica che la camera di compensazione era originariamente parte di Shenzhen. Questo era lo stesso portello utilizzato per l'esecuzione di Jake Griffin, anche se quello utilizzato per tutte le esecuzioni è sconosciuto. Le parole "smaltimento dei rifiuti solidi" sono scritte sotto i caratteri in inglese, anche se non si sa se fossero parte del progetto originale di Shenzhen o se sono stati aggiunti in seguito.

ISS

La Stazione Spaziale Internazionale faceva parte della stazione Alpha, come mostrato in Demons quando Emerson tiene gli amici di Clarke nella camera d'equilibrio. Sulle pareti della camera di equilibrio, è scritto sul muro ISS POWERLOCK. Non è noto se questa è la stessa camera di compensazione vista in tutte le esecuzioni, ma la camera di compensazione è mostrata in Coup de Grâce come carcere di Emerson durante gli episodi della seconda stagione, ma la scritta ISS POWERLOCK non si vede.

Residenti

Articolo Principale: Popolo del Cielo e Conteggio Morti

Durante i 95 anni di attività, l'Arca aveva all'incirca tra 400 e 2.659 residenti. E' attualmente un relitto disabitato.

Galleria

Note e Trivia

  • Il nome è una interpretazione letterale della storia biblica dell'Arca di Noè, un rifugio per i sopravvissuti di una specie dopo un'apocalisse.
  • L'Arca è il luogo di nascita del Popolo del Cielo.
  • Nei romanzi, la stazione spaziale si chiama la Colonia.
  • In Noi siamo Terrestri (Parte 2), i sottotitoli elencano anche le stazioni Selce ed Orchidea.

Link Esterni

  • ОПСЭК (OPSEK; previsto successore russo all'ISS) su Wikipedia (potrebbe o precedere, o evolvere in “Mir-3”)
  • Mir-2 (Мир-2; nucleo di ISS) su Wikipedia
  • Mir (Мир; 1986–1996) su Wikipedia
  • Shenzhou ( 神舟; Shénzhōu; “nave divina”) vero e proprio veicolo spaziale su Wikipedia
  • Tiangong ( 天宫; Tiāngōng; “palazzo celestiale”) vero e proprio veicolo spaziale su Wikipedia
  • Shenzhen ( 深圳; Shēnzhèn; “profondi canali di scolo”) vera e propria città con nome simile trascritto (cioè senza segni di tono).

Riferimenti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.